#ledifferenze

Pesca e alimentazione
Marcello Guadagnino

La differenza tra barracuda e luccio di mare

Un tempo in Mediterraneo era presente solamente il luccio di mare (Sphyraena sphyraena), conosciuto anche con il nome di barracuda europeo. Negli ultimi anni pero’ sono aumentate vistosamente le segnalazioni del barracuda boccagialla. Quest’ultimo, un tempo presente solamente tra le acque delle canarie e delle Azzorre, ha trovato in Mediterraneo un habitat perfetto per vivere e riprodursi. Il riscaldamento delle acque infatti ha portato questo predatore ad espandersi in tutta l’area Mediterranea. Visibili in immersione in grandi banchi o spesso catturati con la tecnica della pesca alla traina i  barracuda oggi presenti sui banchi dei prodotti ittici di

Leggi Tutto »
sugarelli
Pesca e alimentazione
Marcello Guadagnino

La differenza tra pesce azzurro e pesce bianco

Cosa distingue il pesce bianco dal pesce azzurro? Si tratta di una classificazione scientifica? Quali sono le principali differenze? Diciamo subito che la terminologia usata per indicare queste due categorie non è per nulla scientifica ma è stata usata in passato nel gergo culinario per indicare pesci magri e quindi meno accessibili (pesce bianco) e pesci invece alla portata di tutti (pesce azzurro). Questa terminologia oggi è assolutamente errata, in quanto il pesce azzurro considerato meno pregiato a tal punto da essere conosciuto anche come “pesce povero” risulta spesso avere dei valori nutrizionali superiori al pesce bianco. Il

Leggi Tutto »
Astice
Pesca e alimentazione
Marcello Guadagnino

La differenza tra astice mediterraneo ed astice americano

Spesso davanti al banco del pesce ci troviamo di fronte ad aragoste ed astici. Crostacei apprezzati in tutto il pianeta per la bontà delle loro carni gli astici e le aragoste sono venduti a caro prezzo a causa delle difficoltà nella pesca e a stock che non vivono in uno stato di salute eccellente. Per scoprire la differenza tra astice ed aragosta vi rimandiamo all’articolo. Vogliamo invece parlarvi della differenza tra astice mediterraneo (o europeo) ed astice americano, vediamo le principali differenze ed i prezzi al mercato. L’astice Mediterraneo – Homarus gammarus È un animale abbastanza aggressivo, l’astice

Leggi Tutto »
merluzzo
Pesca e alimentazione
Marcello Guadagnino

Il nasello e la differenza con il merluzzo

La differenza tra nasello e merluzzo Il pesce nasello vive in mare Mediterraneo ed in Oceano Atlantico. Appartenente alla famiglia dei Gadiformes come il merluzzo e la molva, il nasello vive a stretto contatto con il fondale dai 50 sino ai 1000 metri di profondità. Il nasello è conosciuto piu’ comunemente con il nome merluzzo o meglio, merluzzo mediterraneo perché infatti, anche se imparentato con il merluzzo nordico (quello con cui si fa lo stoccafisso o il baccalà) si tratta di una specie tipica del Mediterraneo e anche facilmente riconoscibile. Ma, se già il nome ci porta in confusione,

Leggi Tutto »
Come riconoscere i tordi
Pesca e alimentazione
Marcello Guadagnino

Come riconoscere i tordi

Appartenente alla famiglia dei labridi il genere labrus comprende 4 specie conosciute comunemente come tordi o piu’ raramente labri. Tutte le 4 specie di tordi vivono in Oceano Atlantico ed in Mediterraneo. Tra le 4 specie il tordo vecchio (Labrus bergylta) e’ la meno comune e spesso confusa con il tordo verde (Labrus viridis). Pesci tipici dei fondali costieri i tordi amano vivere tra le alghe o praterie di Posidonia oceanica ove trovano cibo e riparo. A differenza di altri labridi europei come la donzella pavonina o il pesce pettine i tordi del  genere labrus hanno colori meno vivaci, dimensioni

Leggi Tutto »
dentice-pagro-differenza
Pesca e alimentazione
Marcello Guadagnino

La differenza tra dentice e pagro

Come riconoscere la differenza tra pagro e dentice? Vediamo una breve guida per non farci trarre in inganno da questi due affascinanti sparidi. Capita un po’ a tutti di non riconoscere un pesce da un altro. Capita in particolare tra gli sparidi, spesso molto simili anche se con caratteristiche e stili di vita differenti. Dopo aver esaminato la differenza tra pagelli e pagri stavolta sul tavolo degli “imputati” ritroviamo il dentice (Dentex dentex) ed il pagro (Pagrus pagrus). Due pesci molto simili per caratteristiche morfologiche scambiati spesso sia al mercato o durante una battuta di pesca. Capita spesso infatti dopo la cattura

Leggi Tutto »
perchia
Pesca e alimentazione
Marcello Guadagnino

La differenza tra perchia e sciarrano

Due pesci appartenenti allo stesso genere ed alla stessa famiglia, perchia e sciarrano sono due pesci molto simili tra loro. Ecco quali sono le principali differenze. Perchia e sciarrano sono due pesci molto facili da osservare. In pesca, in apnea o durante un’immersione subacquea a tutti noi è capitato di veder nuotare questi pesci in pochi metri d’acqua. Entrambe le specie infatti abitano le zone costiere anche se (raramente) possono immergersi sino a profondità piu’ elevate. La perchia ed lo sciarrano sono due specie legate filogeneticamente. Entrambe appartengono infatti alla famiglia dei serranidae ed al genere serranus. In

Leggi Tutto »
sogliola
Pesci ossei
Marcello Guadagnino

La differenza tra sogliola, platessa e la passera pianuzza

La Sogliola, la passera e la platessa sono pesci piatti apprezzati in cucina e con elevati valori nutrizionali. Ma, sempre piu’ spesso dietro il mercato di questi pesci si nasconde la frode. Vediamo come riconoscere le tre specie e non farci ingannare dai commercianti poco onesti. Capita spesso di trovarci davanti al banco del pesce per comprare una sogliola. Ma in realtà con il nome sogliola si indicano spesso specie differenti di pesci piatti la cui evoluzione li ha portati alla postura sdraiata su un fianco, con uno dei due occhi che si è spostato a fianco dell’altro, sul lato

Leggi Tutto »
I pesci del Mediterraneo
Marcello Guadagnino

Come riconoscere i cefali

Cefalo, muletto, bosega, volpina o muggine. Una guida al riconoscimento di questi pesci. I cefali (conosciuti anche con il nome di muggine o muletti) sono spesso difficili da riconoscere. E, se in cucina non tutte le specie non hanno lo stesso valore e lo stesso gusto vediamo come scegliere cosa mettere in tavola. I muggini appartengono alla famiglia dei Mugilidae. Questa grande famiglia comprende ad oggi 75 specie diffuse in tutti i  mari tropicali della terra. I cefali vivono in acque poco basse spingendosi sino all’interno di lagune o foci dei fiumi. Tutte le specie di muggini sono molto simili tra loro. Possiedono un corpo

Leggi Tutto »
I pesci del Mediterraneo
Marcello Guadagnino

La gallinella di mare – le 8 specie del Mediterraneo

La gallinella di mare o pesce cappone. Un pesce demersale che abita fondali sabbiosi o ghiaiosi  dell’oceano Atlantico e del Mar Mediterraneo. La gallinella, conosciuta anche come capone o cappone, e’ un pesce tipico della fascia costiera. Ama vivere tra i 20 ed i 200 metri dove va alla ricerca di piccoli crostacei per nutrirsene. In mar Mediterraneo esistono ben 8 specie di gallinelle, tutte simili tra loro e che vengono indicate spesso con lo stesso nome comune. La gallinella e’ un parente prossimo degli scorfani e come questi ultimi vive a stretto contatto con il fondale tanto da aver

Leggi Tutto »
telline
I molluschi marini
Marcello Guadagnino

Vongole e telline: quali differenze?

Vongole e telline spesso vengono confuse. Sono due molluschi bivalvi appartenenti a due famiglie separate e con differenze nella conchiglia ben visibili. Vediamo quali sono.

Leggi Tutto »
gambero-rosso-e-gambero-viola-le-differenze
I crostacei
Marcello Guadagnino

La differenza tra gambero rosso e gambero viola

Il gambero rosso ed il gambero viola, due specie pregiatissime tipiche del Mar Mediterraneo che spesso vengono confuse. Vediamo come riconoscere queste due specie di gamberi. In cucina sono due prodotti pregiatissimi della pesca. Tipici del Mar Mediterraneo entrambi i gamberi hanno un alto valore di mercato dettato dal gusto eccellente ma dalle ottime qualità nutrizionali. Il gambero rosso, a differenza del gambero viola e’ più presente sui banconi dei mercati nazionali, questo perché la sua presenza e’ più massiccia sui fondali meno profondi (soprattutto di notte quanto le imbarcazioni da strascico vanno in pesca). Il Gambero Rosso Il

Leggi Tutto »
grongo murena anguilla differenze
Biologia marina
Marcello Guadagnino

Grongo, murena e anguilla: le differenze

Le differenze tra il grongo, la murena e l’anguilla. Tre pesci dall’aspetto simile ma con caratteristiche e stili di vita differenti. Tre pesci “serpentiformi” accomunati dalla caratteristica di ricordare i serpenti durante il nuoto. Gronghi, anguille e murene appartengono all’ordine degli anguilliformi. Pesci spesso privi di pinne ventrali con una pinna anale allungata e invece piccole pinne pettorali. Murena e grongo sono pesci marini, non si puo’ dire la stessa cosa per le anguille che migrano in oceano soltanto per riprodursi invece dopo aver vissuto tutta la vita in acque dolci. Tre pesci molto simili morfologicamente ma che non hanno lo

Leggi Tutto »
occhio-pagello (2)
Pesci ossei
Marcello Guadagnino

Pagello fragolino, occhione e pagello bastardo : come riconoscerli

Spesso però capita di fare confusione tra pagello fragolino, bastardo ed occhione. Vediamo in dettaglio le tre specie e impariamo a riconoscerle tramite il loro carattere distintivo. Spesso si fa confusione tra occhione e pagello fragolino. Se poi di mezzo ci sta anche il pagello bastardo diventa il tutto un po piu’ complesso. I pagelli sono un genere di pesci appartenente alla famiglia degli sparidi (saraghi ed orate per esempio). Le specie riconosciute sono 6 ma soltanto 3 sono considerate stanziali tra le acque italiane: il pagello fragolino, l’occhione (conosciuto anche come Mupa, pezzogna, mupa o rovello) ed il

Leggi Tutto »
scombro-lanzardo
Pesci ossei
Marcello Guadagnino

Riconoscere la differenza tra scombro e lanzardo

Scombro (o sgombro) ed il lanzardo sono due pesci molto simili e spesso e’ difficile riconoscerne la differenza. Vediamone i principali caratteri distintivi per non fare confusione durante l’acquisto Lo scombro conosciuto anche come sgombro, maccarello o anche lacerto e’ un pesce azzurro della famiglia degli scombridae. Anche il lanzardo (conosciuto in alcune parti d’italia come sgombro cavallo) e’ uno scombridae ma a differenza del primo e’ meno apprezzato in cucina. Sino a qualche tempo fa si pensava che il lanzardo fosse una sottospecie dello Scomber japonicus.  I due pesci sono molto simili ma per non sbagliare nel fare

Leggi Tutto »
Palamita-alletterato-tonno-tombarello
Pesca e alimentazione
Marcello Guadagnino

Palamita, alletterato, tonno e tombarello. Ecco le differenze

Vediamo quali sono le differenze tra il tonno alletterato, il tombarello, la palamita ed il tonno rosso. La Palamita (Sarda sarda) La palamita (Sarda sarda) è una specie  presente nelle zone tropicali e temperate. Effettua migrazioni stagionali, si avvicina alla costa durante il periodo fino a volte ad entrare in acque salmastre. La palamita e’ forse il piu’ semplice da riconoscere tra i pesci pelagici descritti. Come il tonno alletterato ed il tombarello appartiene alla famiglia degli scombridae. E’ un pesce con corpo fusiforme ed il capo a punta. La palamita si riconosce facilmente perchè oltre ad avere le

Leggi Tutto »
sarago
Pesca e alimentazione
Marcello Guadagnino

Saraghi : le specie piu’ comuni in Mediterraneo

A pesca, al mercato o in cucina il sarago e’ sempre presente. Ma sappiamo riconoscere tutte le specie di saraghi? Sappiamo quali sono tutte le differenze tra questi sparidi? Esistono 15 specie di sarago sparse per i mari del mondo, in Mediterraneo pero’ le specie di sarago presenti sono soltanto 5: il maggiore, il pizzuto, lo sparaglione, il faraone ed il fasciato. Tutti diffusi nel mar Mediterraneo in acque poco profonde, solitamente tra i 5 ed i 120 metri. Tutte le specie hanno il classico aspetto rotondo e compresso ed un colore argento spesso ornato da bande o

Leggi Tutto »
Seppia e calamaro
Pesca e alimentazione
Marcello Guadagnino

La differenza tra seppie e calamari

E’ difficile confondere seppie e calamari per chi conosce i prodotti ittici. Ma non tutti siamo esperti, sopratutto chi comincia a frequentare mercati e pescherie da poco tempo. Ancora piu’ complicato poi puo’ essere riconoscere un totano da un calamaro ma per questo vi rimandiamo all’articolo come riconoscere totani e calamari. Calamari e seppie sono prodotti molto utilizzati nella cucina mediterranea. I primi ottimi ripieni, alla griglia o fritti. Le seppie invece in cucina hanno anche altri utilizzi in particolare per preparare la pasta al nero di seppie. Calamari e seppie sono molluschi cefalopodi (dal greco kephale, testa e podos, piede).

Leggi Tutto »