La differenza tra astice mediterraneo ed astice americano

Astice

Spesso davanti al banco del pesce ci troviamo di fronte ad aragoste ed astici. Crostacei apprezzati in tutto il pianeta per la bontà delle loro carni gli astici e le aragoste sono venduti a caro prezzo a causa delle difficoltà nella pesca e a stock che non vivono in uno stato di salute eccellente. Per scoprire la differenza tra astice ed aragosta vi rimandiamo all’articolo.

Vogliamo invece parlarvi della differenza tra astice mediterraneo (o europeo) ed astice americano, vediamo le principali differenze ed i prezzi al mercato.

astice-americano-astice-europeo

L’astice Mediterraneo – Homarus gammarus

È un animale abbastanza aggressivo, l’astice attacca tutto ciò che è più piccolo di lui, anche altri astici per difendere il territorio o per conquistare una femmina. Può raggiungere i 60 cm e almeno 8 kg, la sua taglia media è compresa tra 25 e 50 cm.

Animale solitario, l’astice accetta la presenza dei suoi congeneri solo durante la stagione riproduttiva. In natura un astice puo’ vivere sino a 20 anni. In cattività ci sono casi di astici che hanno vissuto sino a 50, addirittura c’è chi azzarda 100 anni.

Cominciamo con l‘astice mediterraneo (chiamato anche astice europeo), un crostaceo decapode appartenete alla specie Homarus gammarus.  Appartenente alla famiglia dei nephropidi, l’astice mediterraneo ha colore tendente al blu ed un ventre chiaro. Possiede due paia di antenne e 8 arti locomotori piu’ due arti chelati (chele) uno dei quali piu’ grandi per schiacciare e stringere le prede. Raggiunge i 45cm di lunghezza. Vive in Mar Mediterraneo ma è presente anche in Oceano Atlantico. Vive in fondali compresi tra i 30 ed i 150m. Si nasconde tra anfratti e buche nelle rocce.

Riproduzione : L’astice mediterraneo depone le uova (nel prorpio ventre) nei mesi estivi e le porta con se per 10-11 mesi. L’accoppiamento avviene pochi giorni dopo la muta della femmina.

Alimentazione : Sono animali detritivori, si nutrono di piccoli granchi, molluschi gasteropodi ed anellidi.

Pesca : viene pescato con nasse e reti da posta

L’astice Mediterraneo è ritenuto piu’ saporito dell’astice americano. Per tale motivo il prezzo al dettaglio è più elevato. Il prezzo dell’astice mediterraneo varia tra i 65 e i 90 euro al Kg secondo la stagione.

L’astice Americano – Homarus americanus

L’astice non è un saprofago: si nutre prevalentemente di animali vivi, quali mitili, vongole e ricci di mare. Tuttavia, può accadere che l’astice si cibi delle carcasse di animali morti quali pesci, foche e altri grossi mammiferi marini.

astice americano

L’astice americano appartenente alla specie Homarus americanus vive in acque piuttosto fredde. Catturato con nasse e reti negli Usa sino all’Europa del Nord l’astice americano (conosciuto come lobster) vive su fondi rocciosi sino a 500m di profondità.

L’astice americano si differenzia dall’astice europeo per il colore della corazza che presenta un colore vivo ed acceso (dal rosso al blu). Possono raggiungere i 10 Kg di peso e vivere sino a 150 anni di età. Il prezzo dell’astice americano varia dai 30 ai 50 euro al Kg. All’inizio del 2009, a New York è stato liberato un esemplare dal peso di 9 kg e di 140 anni, pescato presso le coste canadesi di Terranova. Nel 2012, nello stato del Maine, è stato pescato un esemplare di 12 kg e dalla lunghezza di circa un metro.

Quale astice acquistare

Da consigliare sicuramente l’astice europeo per i buongustai anche se l’astice americano è comunque un prodotto di nicchia altrettanto ottimo da mangiare. Preferite gli astici vivi e non quelli congelati in tubo. Si tratta nella maggior parte di astici allevati (la specie mediterranea è piu’ difficile da allevare). In Europa l’astice americano viene allevato nella Francia Atlantica e nei paesi del nord Europa.

Share :

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

2 commenti su “La differenza tra astice mediterraneo ed astice americano”

  1. E’ sbagliata la descrizione dei colori di entrambi gli astici. Non mi risultava che gli astici venissero fossero oggetto di allevamento (ero al corrente che in passato ci furono dei tentativi abortiti considerata la lentezza della crescita). Sarei felice se mi indicaste il nome delle aziende produttrici.

    Rispondi

Lascia un commento

Ultimi articoli

Le schede degli organismi marini