Le ricette di mare del Giornale dei Marinai
In questa sezione troverete alcune ricette, spesso saranno ricette di mare tradizionali di facile preparazione e non troppo costose. La pasta con i ricci, i calamari ripieni, spaghetti al nero di seppia o ancora il finto fritto oppure come cucinare le alici marinate.

Ricetta : triglia alla siciliana

La triglia alla siciliana è una ricetta tipica del sud ovest siciliano dove le triglie di scoglio (Mullus surmuletus) sono pescate frequentemente con le reti da posta.

Si tratta di una variante dellatrigliaalla livornese cucinata con gli odori ed i sapori tipici della Sicilia.

La ricetta della triglia alla siciliana prevede gli stessi ingredienti della livornese con in più l’aggiunta di capperi e sardina salata.

Per cucinare la triglia alla siciliana avrete bisogno di ingredienti basilari nella cucina siciliana come ad esempio i capperi e la sardina salata. Sciacquateli entrambi con cura per eliminare il sale presente prima di aggiungerli alla ricetta per evitare che il piatto risulti troppo salato.

Ingredienti per la triglia alla siciliana

  1. 1 grossa triglia di scoglio a persona
  2. Olio d’oliva
  3. Prezzemolo
  4. Aglio
  5. Capperi sotto sale
  6. Pomodoro Pelato
  7. Sardina salata
  8. Sale e pepe

Pulite le triglie squamatele e lavatele per bene. Preparate un trito di prezzemolo e aglio e dopo aver messo dell’olio d’oliva extra vergine a scaldare nella padella aggiungetelo sino a dorare l’aglio. Aggiungete adesso la sardina salata e fate cuocere per due/tre minuti. Dopodiché aggiungete la polpa di pomodoro e fate cuocere per circa dieci minuti a fuoco lento.

Noi vi consigliamo l’olio d’oliva del Belice per un gustopiù (altro…)

0 Commenti