Ceviche di pesce con orata

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Il piatto finito

Vi presentiamo un piatto ideale da mangiare in estate. Si tratta dello ceviche di pesce, un piatto di origine peruviana a base di pesce crudo marinato al limone con peperoni e cipolle, menta e coriandolo. Vediamo come cucinarlo per mangiarlo in estate quando fa caldo o magari per gustare un piatto di una tradizione differente alla nostra. In questo caso il piatto è stato preparata con un’orata fresca di mare, che in gergo significa che non si tratta di un pesce di allevamento ma bensì pescata in mare.

Ingredienti per il ceviche all’orata

  • 1 orata del peso di circa 700g
  • 1 cipolla rossa
  • 1 pomodoro
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone verde
  • 2 limoni verdi o 2 piccoli lime
  • 2 limoni verdi
  • 1 peperoncino rosso
  • Foglie di coriandolo
  • Foglie di menta
  • Olio di oliva extra vergine
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  • Sfilettate le orate, eliminate la pelle e la lisca centrale cercando di eliminare anche le spine nei filetti.
  • Tagliate a mano i filetti di orata in lamelle da circa 2 cm
  • Tagliuzzate finemente i peperoni, la cipolla, il pomodoro, il peperoncino, il coriandolo e la menta.
  • Mescolate il tutto e bagnate il tutto con il succo di limone ed olio di oliva.
  • Mettete in frigo ed attendete un paio di ore prima di degustare il piatto

*Attenzione: il pesce crudo deve essere mangiato dopo essere stato abbattuto per almeno 24 ore ad una temperatura di almeno -20° per scongiurare le infezioni da parassiti come ad esempio l’anisakis.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Pinterest
Email
Tags :

Lascia un commento

Ultimi articoli
Le schede degli organismi marini