Isole di Sicilia – Di mari e d’amuri

La Sicilia, lembo estremo di terra che il furioso Nettuno separo’ con il suo tridente dalla penisola è la più grande isola del Mediterraneo. Goethe scrisse che in Sicilia si sono incrociati tutti i raggi del mondo. La Sicilia nel Mito è raccontata da Omero, da Diodoro Siculo, da Erodoto e da tanti altri che hanno avuto la fortuna di osservarla e poterla descrivere. Un isola che racconta la sua vera essenza in ogni respiro, in ogni passo che muoviamo su di essa, in tutti i momenti in cui il sole ci culla nelle calde giornate estive. Isola diventa un termine determinante, l’isola è spesso il termine di ogni viaggio o tappa intermedia di navigatori e marinai, di chi si sposta per turismo o per lavoro. Le isole dell’isola in questo caso sono le tappe che si percorrono per capire come la Trinacria ha delle micro realtà attorno ad essa, che nascondono, conservano e custodiscono con cura la vera essenza della sicilianità.

Le isole di Sicilia : non solo per turisti

DSCN22611-900x255 Isole di Sicilia
Una terra ricca che offre ad ogni suo angolo spunti di un esotico mare mescolato ad un vasto e prestigioso entourage culturale. Il mare, le sue montagne, paradisi termali sulfurei, e poi la gastronomia e ancora le bellezze naturali.
Ma la Sicilia di per se è considerate la “terraferma” per migliaia di abitanti che abitano le 14 isole minori; alcune facenti parte di piccoli arcipelaghi come quello delle Eolie, delle Egadi e delle Pelagie, altre come Ustica e Pantelleria isolate, l’una a nord di Palermo, l’altra a metà strada tra la Sicilia e l’Africa.
Le isole minori vivono due realtà completamente differenti che seguono il ritmo biologico delle stagioni. Il periodo più freddo, quello che va da ottobre ai primi di aprile lascia spazio ad una serenità veramente sbalorditiva che viene rotta soltanto dalle tempeste e dai forti venti che impediscono i collegamenti con la terraferma. Il ritmo cambia con l’arrivo della primavera. Dapprima, soltanto nei week end, le isole vedono arrivi di centinaia di turisti che si fermano per pochi giorni. Man mano che ci si avvicina all’estate invece diventa un fermento ed un brulichio di turisti che affollano le spiagge di giorno e le piazza di notte. Aliscafi e traghetti stracolmi di gente, centinaia di imbarcazioni ancorate nei porti, o in rada sulle baie. Chi si ferma per una notte, per riprendere il mare l’indomani, chi invece decide di passare li le proprie vacanze. I porti si illuminano a festa durante le notti estive, riprendo tutte le attività stagionali (diving, noleggi di scooter e imbarcazioni, piccole boutique e i locali sul mare).

La Sicilia e le isole : bellezze naturalistiche e culturali

Pantelleria-091-900x265 Isole di Sicilia
Il letargo sull’isola è finito, il sole ed il caldo svegliano tutto e tutti come se fossero galli sul trespolo all’alba. Il comune denominatore tra queste oasi è l’ incanto del mare circostante e la preziosità delle profondità marine, che fanno di tutti questi gioielli dei paradisi per i viaggiatori che vogliono compiacersi delle bellezze naturalistiche di una ritaglio di Sicilia o vivere, in modo più approfondito e da veri intenditori, il mare Siciliano.

Le Isole Minori siciliane sono 14 comprese in 8 comuni.
L’arcipelago delle Egadi, situato al largo della costa ovest della Sicilia, è formato da Favignana, Marettimo e Levanzo (oltre che dall’isolotto di Formica, lo scoglio di Maraone e lo scoglio dei Porcelli). L’arcipelago delle Pelagie è situato al largo delle coste meridionali della Sicilia e di quelle orientali della Tunisia, quasi al centro del Canale di Sicilia. Questo arcipelago rappresenta la propaggine più meridionale del territorio italiano e anche di quello europeo. Esso è costituito dalle isole di Lampedusa (l’isola più meridionale d’Italia), Linosa (che è costituita dai tre crateri di Monte Vulcano, Monte Rosso e Monte Nero), dall’isolotto disabitato di Lampione. Pantelleria è situata al largo della costa ovest della Sicilia nel mezzo del Canale di Sicilia a metà strada tra Africa e Sicilia.
Ustica è posta a nord del Golfo di Palermo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui