Leonardo D’Imporzano, tra mare, sport ed informazione.

Il Giornale dei MARINAI Uomini di mareLeonardo D’Imporzano, tra mare, sport ed informazione.
0
(0)

Nato sul mare (La Spezia) sotto il segno dei Pesci il 19 marzo del 1982 Leonardo vive alle Cinque Terre, precisamente a Manarola.

Giornalista free-lance,  iscritto all’ordine regionale della Liguria dal 2010 e socio dell’UGIS (Unione Giornalisti Italiani Scientifici) e dell’AIPS (Association Internationale de la Presse Sportive) con un passato da studente in medicina a cui affianca la qualifica di tecnico iperbarico.

A soli 19 anni viene nominato Consigliere d’Amministrazione presso il Museo del Castello di Lerici, carica che ha ricoperto per un quinquennio e al suo scadere, diventa per un anno referente alle Attività Culturali per il Parco Nazionale delle Cinque Terre.

Nasce così la sua passione per l’organizzazione degli eventi culturali, che corre di pari passo a quella per il mare.

Dopo essere partito dal nuoto e aver attraversato molteplici sport con ottimi risultati sportivi, torna al mare dapprima con la vela e poi con l’apnea e la subacquea.

Nel 2008 realizza la miglior prestazione mondiale nell’apnea estrema under ice. Percorrendo 43 metri nella disciplina della apnea lineare senza pinne. (eseguita con regole e giudici AIDA).

Incomincia quindi ad occuparsi di ricerche medico-scientifiche in ambito iperbarico e subacqueo con la collaborazione di alcuni Centri Iperbarici ed Università italiane, sia come cavia che come ricercatore, coinvolgendo anche l’associazione da lui creata e presieduta “5 Terre Academy”.

Un’associazione nata dapprima come portale web di promozione turistica delle Cinque Terre e dei suoi fondali, che raccoglie il Premio Pelagos 2008 come “miglior sito web del settore” diventa poi un’equipe per la preparazione del primato mondiale per poi sfociare nel campo della ricerca scientifica, ottenendo il riconoscimento dal MIUR come centro ricerche e dalla Regione Liguria come associazione ambientalista. Ha sottoscritto la Carta di Feltre, Countdown 2012, aderisce alla rete dell’Ocean Day e alla rete europea delle associazioni ambientaliste “Ocean2012”.

Negli anni arriva ad essere autore di diverse comunicazioni a Congressi del settore e vincendo il “Jury Award” (2009) e il “Primo Premio” (2010) all’ “International Project Competition on Underwater Research” organizzato dall’Università di Cipro.

Nel 2010 effettua la rilevazione cardiaca più profonda, compiendo la misurazione su un apneista a -126,7m, superando per primi la quota dei -100m, con un ecg-holter-underwater messo a punto dall’equipe di “5 Terre Academy”.

Durante tutto questo periodo collabora con alcune riviste italiane di subacquea, in particolare la storica “Mondo Sommerso” e “PescareMARE”, di cui segue tutta l’avventura dal primo all’ultimo numero, attivando nel frattempo collaborazioni anche con Alp, Sportweek, Nereus (quest’ultima unica rivista Svizzera di subacquea). Totalizzando ad oggi oltre 200 articoli per riviste cartacee che spaziano dalla medicina, alla biologia, alle interviste ai campioni, passando anche per inchieste di cronaca come gli incidenti da elica e la sicurezza nelle immersioni.

Diventando poi la “voce” della subacquea sulle pagine sportive più ambite: quelle rosa della Gazzetta dello Sport, gestendo il seguitissimo blog “Senza Respiro”.

Nel 2010 esce il suo primo libro: “L’orecchio del subacqueo” edito da IRECO.

Ricopre poi per il biennio 2010-2011 il ruolo di presidente di AIDA Italia, diventando nel 2011 anche Giudice Internazionale AIDA e partecipando in tal ruolo a due edizioni dei Campionati Mondiali AIDA.

Nel 2012 divento giudice anche per la FIPSAS ed esce il mio secondo libro, “Le Cinque Terre con le pinne” edito dall’Editoriale Magenes.

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Categories:
Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

delfini drone I droni infastidiscono i delfini?
5 (1) Oggi sempre più droni sono utilizzati per riprendere immagini, fare foto, monitorare ma
Lampedusa. affonda barcone, 125 migranti salvati dalla Guardia Costiera
3 (2) Lampedusa 09.09.2021 – Questa mattina, alle prime luci dell’alba, 125 migranti sono stati
Concorso fotografico “Aliens in the sea” : progetto citizen partecipativo per la sensibilizzazione delle invasioni biologiche.
5 (1) Favorire forme innovative di ‘Citizen Science’ per accrescere la partecipazione dei cittadini. E’ questo
granchio zombie Sacculina carcini : il parassita che zombifica i granchi verdi
4 (4) Sacculina carcini è un piccolo crostaceo parassita del granchio verde Carcinus maenas e
Pesce in scatola: tutti i benefici delle conserve di pesce!
3.4 (8) Con un’economia che gira sempre più rapidamente oggi si puo’ trasportare il pesce
Barracuda-luccio-di-mare La differenza tra barracuda e luccio di mare
5 (4) Un tempo in Mediterraneo era presente solamente il luccio di mare (Sphyraena sphyraena),
Gli attrezzi da pesca del Mediterraneo
5 (1) Pesca industriale o artigianale, piccola pesca costiera oppure i grandi strascichi ? Quali
Il gamberetto di scogliera Il gamberetto di scogliera – Gen. Palaemon
4 (1) In Mediterraneo esistono diverse specie appartenenti al genere Palaemon, tutti soprannominati gamberetti di
Torpedine La Torpedine -Torpedo marmorata
5 (2) L’areale della Torpedine varia dal Mare del Nord dove è raro, al Golfo
Fotosub e ricerca : competizioni per lo studio della biodiversità ittica
5 (3) La biodiversità delle nostre coste presenta una distribuzione piuttosto eterogenea dal punto di
vacanze in barca a vela Vacanze in barca a vela : i 10 vantaggi
4.3 (7) Per molti la vela è più di una passione. È infatti un esercizio per il
GUARDIA COSTIERA: I RISULTATI DELL’OPERAZIONE COMPLESSA «NO DRIFTNETS» CONTRO LA PESCA ILLEGALE
3.9 (19) Il contrasto all’utilizzo delle reti da posta derivanti illegali è sempre stato uno
Datterari arrestati, l’Amp Punta Campanella:”Grande operazione, noi parte civile”
4.8 (5) Blitz nella notte da parte degli uomini della Guardia Costiera coordinati dalla Procura
Pesca sostenibile Pesca sostenibile : taglie minime e specie protette
4.5 (2) Questa guida presenta le principali specie ittiche catturate sulla costa italiana e gli
pennatula La pennatula rossa – Pennatula rubra
5 (1) La pennatula rossa è un antozoo a forma di alberello delle dimensione massime
Le Mangrovie
3.8 (4) Gli ecosistemi a Mangrovie sono sicuramente tra gli ecosistemi più produttivi del pianeta.
vermocane Quali sono gli animali più velenosi del Mediterraneo?
4.5 (11) In Mar Mediterraneo sono presenti almeno una cinquantina di animali velenosi . Tutti sono
pyrosoma Pyrosoma, il gigante gli oceani
3.7 (3) Nonostante le apparenze, il pyrosoma non è in realtà un gigantesco verme marino
nomi oceani CHI HA SCELTO IL NOME DEGLI OCEANI?
5 (1) Vi siete mai chiesti qual è l’origine del nome degli oceani? Come è stato possibile
Inquinamento: trote selvatiche dipendenti dalla metanfetamina
4 (1) Animali che si drogano (o che lo fanno non consapevolmente) Uno studio condotto