Il Giornale dei MARINAI Biologia marina,News I mammiferi campioni d’apnea

I mammiferi campioni d’apnea


3.7
(3)

I mammiferi campioni d’apnea

mammiferi campioni d'apnea

 Battuto ogni record d’apnea, il campione è lo zifio.

Lo zifio ( Ziphius cavirostris ) è il nuovo detentore del record di profondità e di durata d’immersione raggiungendo i 2992 metri e con 137,5 minuti d’apnea.

Lo zifio vive in tutti gli oceani del mondo, un animale molto discreto e misterioso. Alcuni studi effettuati in passato avevano suggerito che questi animali potessero essere degli ottimi subacquei, adesso invece è una certezza, la rivista PLoS ONE ha pubblicato una ricerca basata su delle osservazioni fatte da un gruppo di biologi marini.

I biologi marini hanno seguito 8 zifii e registrato oltre 1100 immersioni, osservando cosi’ i lunghi tempi d’immersioni di questi mammiferi.

Il record era detenuto dagli elefanti marini

I vecchi detentori del record erano gli elefanti marini che si immergono sino a profondità di 2000-2400 metri, mantenendo il fiato per circa 120 minuti. Ma gli zifii non solo battono ogni record ma hanno la capacità di riprendere fiato in meno di tre minuti per ripartire in un’altra profonda immersione. Forse è per questo motivo  che è difficile avvistarli in superficie.

*Secondo gli scienziati , gli zifii potrebbero aver imparato a fare immersioni così profonde per evitare il disturbo antropico, compresi i sonar delle imbarcazioni.

1280211905

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 3.7 / 5. Conteggio voti: 3

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

2 thoughts on “I mammiferi campioni d’apnea”

  1. Andrea ha detto:

    Sicuri che Goran Colak sia sceso a -281 mt?
    Io rifare il grafico! ;-)

  2. Grazie per la correzione Andrea.

Cosa ne pensi ? Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche