Guardia Costiera sequestra 50 Kg di Bianchetto

Guardia Costiera sequestra 50 Kg di Bianchetto

358
0
CONDIVIDI

La Guardia Costiera di Sant’Agata di Militello conduce un’operazione di repressione della pesca illegale

Si è appena conclusa una mirata attività di controllo della Guardia Costiera di  Sant’ Agata di Militello, che in una 4-giorni di verifiche, ha portato al sequestro di 500 metri circa di rete illegalmente utilizzata in mare per attività di pesca, nonché al sequestro di mezzo quintale di prodotto ittico, prevalentemente costituito da novellame di sarda, detto anche “bianchetto”, la cui cattura comporta un grave danno all’ecosistema marino. Nell’ambito dell’attività, sono state elevate anche sanzioni per un importo complessivo di 9.000 euro.
Il prodotto ittico sequestrato è stato poi devoluto in beneficenza, una volta accertata l’idoneità al consumo umano.

SEGUICI SU FACEBOOK - Guardia Costiera sequestra 50 Kg di Bianchetto

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO