Il Giornale dei MARINAI News Perché il video dello squalo nel porto di Sidney è sicuramente un falso?

Perché il video dello squalo nel porto di Sidney è sicuramente un falso?


0
(0)

Perché il video dello squalo nel porto di Sidney è sicuramente un falso?

Da mercoledì 11 giugno gira un video su internet che ha fatto più di 5 milioni di visualizzioni. Questi video, si sa, attirano tanti visitatori, ma il giornale dei marinai non ha voluto pubblicare nulla prima di essere certi di capire se si trattasse di un falso oppure no! Eppure un presentimento lo abbiamo avuto subito….

il video dello squalo nel porto di Sidney

Il video vede un ragazzo che salta da una roccia con una action-cam e si trova subito dinanzi ad uno squalo bianco.

Un paio di sequenze subacquee sono bastate per provocare il caos in tutto il mondo.

Il ragazzo esce dall’acqua gridando allo squalo, e si rifugia su di una roccia dove continua a riprendere lo squalo che gli gira ancora attorno.

Ma lo squalo sembra non essere lo stesso nelle due sequenze…

Non c’è dubbio che si tratti di un grande squalo bianco, le immagini sono perfette, ma il ragazzo senza mascherina come avrà fatto a riconoscere subito di che animale si trattasse??? Inoltre lo squalo ripreso non sembra essere lo stesso nelle due sequenze…

4171153

Terry Tufferson, (già il nome la dice di tutta in fatto di tuffi), va in acqua, grida, ma dalla sua bocca non escono bolle (la telecamera è posta sulla sua fronte)…strano vero?
Improvvisamente fa buio…

4171223.pngAl secondo 57 per un attimo si vede un’immagine nera, segno di un montaggio tra due video.

Il comportamento bizzarro dell’amico di Terry

Al di là degli indizi tecnici, l’atteggiamento dei protagonisti è abbastanza strano. Già…ci si può chiedere se uno squalo è visibile sotto l’ombra di un porto sotto quattro metri d’acqua, quando sappiamo che a volte si cammina su un riccio di mare senza rendersene conto. Ma supponendo che l’acqua è abbastanza chiara da riconoscere uno  squalo, come mai l’amico non ha urlato e chiesto a Terry di uscire subito dall’acqua?

E terry cosa fa?
Più sorprendente ancora è l’atteggiamento di Terry. Durante il primo faccia a faccia, invece di girasi e tornare indietro velocemente, nuota a rana continuando a guardare il pesce da lontano, e si ritrova con lo squalo protagonista di nuovo del video.

 

Dopo aver chiarito questi indizi che fanno pensare ad un fake, bisogna capire: Ma chi è Terry Tufferson?
Su YouTube il ragazzo non ha video caricati oltre a quello dello squalo, dunque tutto porta a due soluzioni: Terry lavora come stunt per il marchio che vende queste telecamere? Potrebbe far parte di un gruppo di studenti specializzati in effetti speciali alla Campaign Sydney Town Hall? Il video servirebbe a scoraggiare i giovani che si tuffano da zone interdette e pericolose???

Tutte le tracce sono possibili….

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Cosa ne pensi ? Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche