Home Organismi marini I crostacei L’artemia salina

L’artemia salina

316
0
L'artemia salina


L’artemia salina è un crostaceo di piccole dimensione tipico abitante di ambienti ad elevata salinità come le pozze di scogliera o le saline. Un crostaceo che vive praticamente in tutto il pianeta adattandosi sempre ad ambienti ostili e difficili. L‘Artemia salina riesce a sopravvivere anche in ambienti dove l’evaporazione dell’acqua è importante come nelle lagune ove vi sono o vi sono state delle imprese di estrazione di sale. Per sopravvivere l’artemia depone delle uova che si incistano nei periodi di secca andando in uno stato di quiescenza detta criptobiosi. Questo stato puo’ perdurare per diverso tempo, a volte anche per anni.

L‘artemia salina si riproduce per via sessuale anche se sono stati segnalati casi di riproduzione per via asessuata. In caso di aumento della salinità dovuto ad evaporazioni repentine la riproduzione può’ avvenire per partenogenesi. Le larve dette nauplii sono di dimensioni piccolissime e si nutrono per le 48 ore successive alla schiusa grazie al sacco vitellino ricco di lipidi. 

Artemia-salina L'artemia salinaL’alimentazione dell’Artemia salina

A. salina si nutre principalmente di fitoplancton e di batteri

Vita e ambienti

saline-con-artemia-salina L'artemia salina
Una salina, ambiente ideale per l’Artemia che diventa cibo per uccelli marini in particolare del fenicottero rosa

L’Artemia salina puo’ vivere sino ai 3 anni riproducendosi piu’ volte per dar vita sino a 400 nauplii. Riesce a vivere sia in acque dolci che salate ad un range di temperatura tra i 5 ed i 40°C.

Cibo per gli acquari

Tipico alimento per gli acquari marini, l’artemia viene allevata dagli acquariofili. In particolare le larve sono altamente proteiche ideali per nutrire piccoli avannotti o i polipi corallini.

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

GRAZIE !!!!! Aiutami a far crescere il blog, condividi l'articolo sui social !

Miglioreremo questo post!

Web Editor : Marcello Guadagnino. Io sono Marcello, sono nato a Palermo ed ho vissuto a Marinella di Selinunte (Tp). Sono stato a contatto di pescatori sia sportivi che professionali che mi hanno dato la spinta dopo le scuole superiori a studiare biologia marina per poi terminare gli studi con un master in gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche nelle Marche. Oggi vivo in Francia a Montpellier dove mi occupo di pesca. Rimango sempre in contatto con la mia Sicilia dove torno spesso in particolare in estate dove mi aspetta la mia barca. Qui a Montpellier pratico tanta pesca sportiva, faccio subacquea, vado in barca e la sera quando si spengono le luci del giorno mi dedico al giornale dei marinai andando alla ricerca di news, articoli, guide per cercare di sensibilizzare il grande pubblico sui temi legati al mare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui