Home Scienze del mare e biologia marina, Il pesce lumaca e’ il pesce che vive piu’ in profondità

Il pesce lumaca e’ il pesce che vive piu’ in profondità

662
0


 Uno studio pubblicato su Zootaxa e portato avanti da scienziati dell’Università di Washington mostra un pesce che vive nel punto più’ profondo degli oceani: la Fossa delle Marianne.
Lo hanno soprannominato pesce lumaca della Marianne (Pseudoliparis swirei), ed e’ ufficialmente il pesce che vive più’ in profondità. Nonostante si tratta di un ambiente inospitale a causa delle alte pressioni ed altri parametri ambientali poco sopportabili, il pesce lumaca delle Marianne si e’ ben adattato a questo ambiente estremo. Si tratta di un piccolo pesce dal corpo trasparente, simile più’ ad un girino che ad un pesce. Il pesce lumaca della Marianne si nutre di altri piccoli invertebrati, crostacei e gamberetti che come lui vivono quelle profondità inaccessibili.
pesce-lumaca-marinanne Il pesce lumaca e' il pesce che vive piu' in profonditàIl pesce lumaca delle Marianne era stato avvistato per la prima volta del 2014 da Mackenzie Gerringer durante uno studio condotto dalla University of Hawaii. Grazie ad un Rov infatti i ricercatori avevano osservato dei pesci nuotare nel punto piu’ profondo degli oceani. Una scoperta entusiasmante per i ricercatori che sperano di scoprire altre nuove forme di vita nelle Marianne: “Ci sono molte sorprese che ci aspettano a queste profondità. È incredibile vedere tutto ciò che vive laggiu’. 

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

GRAZIE !!!!! Aiutami a far crescere il blog, condividi l'articolo sui social !

Miglioreremo questo post!

Web Editor : Marcello Guadagnino. Io sono Marcello, sono nato a Palermo ed ho vissuto a Marinella di Selinunte (Tp). Sono stato a contatto di pescatori sia sportivi che professionali che mi hanno dato la spinta dopo le scuole superiori a studiare biologia marina per poi terminare gli studi con un master in gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche nelle Marche. Oggi vivo in Francia a Montpellier dove mi occupo di pesca. Rimango sempre in contatto con la mia Sicilia dove torno spesso in particolare in estate dove mi aspetta la mia barca. Qui a Montpellier pratico tanta pesca sportiva, faccio subacquea, vado in barca e la sera quando si spengono le luci del giorno mi dedico al giornale dei marinai andando alla ricerca di news, articoli, guide per cercare di sensibilizzare il grande pubblico sui temi legati al mare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui