Come scegliere il barbecue da barca

Il Giornale dei MARINAI Nautica e barcheCome scegliere il barbecue da barca
1
(1)

Ecco come fare un barbecue in barca in mezzo al mare : semplice, facile ed economico

Sulla barca, d’estate, dopo aver passato una bella mattinata a pesca cosa c’è di meglio che preparare un barbecue in mezzo al mare ? Vediamo come poterlo fare spendendo poco e con uin prodotto che duri nel tempo.

A bordo della vostra barca preparare un bel barbecue a base di pesce o di carne è una delle cose piacevoli che possono condividere con famiglia o amici. Una grigliata in mezzo al mare (evitando di affumicare i vicini di barca) si puo’ fare facilmente e senza spendere tanto.

In questo articolo volevo presentarvi un prodotto che ho acquistato lo scorso anno e montato con estrema semplicità sulla mia barca. Si tratta di un barbecue istantaneo da barca che si aggancia a passamano e tientibene di misura standard (25mm). Leggero, pesa soltanto 1.5 Kg, questo barbecue da barca puo’ esser utilizzato su barche a motore, su barche a vela (io eviterei i gommoni). Una volta agganciato il barbecue è già installato. La tenuta è perfetta e anche in caso di mare agitato non c’è alcun rischio che la carbonella possa saltare fuori e bruciare qualcuno. Il barbecue da barca è spedito con una vaschetta in alluminio monouso dove viene inserita la carbonella. La vaschetta è una classica di quelle che si trovano in tutti i supermercati. Il barbecue si puo’ fare anche senza ma per non rovinare la struttura in alluminio il mio consiglio è di fare la brace all’interno di una vaschetta a parte. Il barbecue da barca si installa all’esterno ed è semplicissimo da usare. Una volta acceso il fuoco e inserita la griglia potete subito mettere il cibo sul fuoco per dei piatti succulenti e caldi anche in mezzo al mare.  A differenza di un barbecue elettrico, non ha bisogno di essere collegato alle batterie tramite convertitore, si lava facilmente e funziona bruciando semplicemente carbonella.

Posso fare il barbecue sulla mia barca

Certo, in mezzo al mare potete farlo. L’importante è non accendere fuochi nei porti (in alcuni è assolutamente vietato) mentre in altri è solo una questione di buon senso. Tra vele che possono bruciare e vicini in vacanza evitate di infastidire le persone con i vostri fumi. Piuttosto mettete in moto e trovate una caletta dove grigliare in tutta tranquillità.

Cosa fare dopo aver grigliato con un barbecue da barca

Spegnete il fuoco con dell’acqua di mare. Eliminate poi la cenere gettandolo non in mare ma a terra negli appositi cassonetti. Lavate il barbecue con uno sgrassatore classico, asciugatelo e conservatelo in posto al secco nella vostra imbarcazione. Sarà pronto per la prossima grigliata con amici in barca.Barbecue Asado Boat

 

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 1 / 5. Conteggio voti: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Categories:
Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

1 thought on “Come scegliere il barbecue da barca”

  1. Marco La Barbera ha detto:

    Salve avrei una curiosità: in merito a quale norma è possibile usare un barbecue?
    Io per esempio ho un gommone ed ho anche un barbecue a gas, posso utilizzarlo a bordo?
    Quali requisiti devono essere soddisfatti per non incorrere in eventuali sanzioni ?

    Grazie in anticipo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lampedusa. affonda barcone, 125 migranti salvati dalla Guardia Costiera
3 (2) Lampedusa 09.09.2021 – Questa mattina, alle prime luci dell’alba, 125 migranti sono stati
Concorso fotografico “Aliens in the sea” : progetto citizen partecipativo per la sensibilizzazione delle invasioni biologiche.
5 (1) Favorire forme innovative di ‘Citizen Science’ per accrescere la partecipazione dei cittadini. E’ questo
granchio zombie Sacculina carcini : il parassita che zombifica i granchi verdi
4 (4) Sacculina carcini è un piccolo crostaceo parassita del granchio verde Carcinus maenas e
Pesce in scatola: tutti i benefici delle conserve di pesce!
3.4 (8) Con un’economia che gira sempre più rapidamente oggi si puo’ trasportare il pesce
Barracuda-luccio-di-mare La differenza tra barracuda e luccio di mare
5 (4) Un tempo in Mediterraneo era presente solamente il luccio di mare (Sphyraena sphyraena),
Gli attrezzi da pesca del Mediterraneo
5 (1) Pesca industriale o artigianale, piccola pesca costiera oppure i grandi strascichi ? Quali
Il gamberetto di scogliera Il gamberetto di scogliera – Gen. Palaemon
4 (1) In Mediterraneo esistono diverse specie appartenenti al genere Palaemon, tutti soprannominati gamberetti di
Torpedine La Torpedine -Torpedo marmorata
5 (2) L’areale della Torpedine varia dal Mare del Nord dove è raro, al Golfo
Fotosub e ricerca : competizioni per lo studio della biodiversità ittica
5 (3) La biodiversità delle nostre coste presenta una distribuzione piuttosto eterogenea dal punto di
vacanze in barca a vela Vacanze in barca a vela : i 10 vantaggi
4.3 (7) Per molti la vela è più di una passione. È infatti un esercizio per il
GUARDIA COSTIERA: I RISULTATI DELL’OPERAZIONE COMPLESSA «NO DRIFTNETS» CONTRO LA PESCA ILLEGALE
3.9 (19) Il contrasto all’utilizzo delle reti da posta derivanti illegali è sempre stato uno
Datterari arrestati, l’Amp Punta Campanella:”Grande operazione, noi parte civile”
4.8 (5) Blitz nella notte da parte degli uomini della Guardia Costiera coordinati dalla Procura
Pesca sostenibile Pesca sostenibile : taglie minime e specie protette
4.5 (2) Questa guida presenta le principali specie ittiche catturate sulla costa italiana e gli
pennatula La pennatula rossa – Pennatula rubra
5 (1) La pennatula rossa è un antozoo a forma di alberello delle dimensione massime
Le Mangrovie
3.8 (4) Gli ecosistemi a Mangrovie sono sicuramente tra gli ecosistemi più produttivi del pianeta.
vermocane Quali sono gli animali più velenosi del Mediterraneo?
4.5 (11) In Mar Mediterraneo sono presenti almeno una cinquantina di animali velenosi . Tutti sono
pyrosoma Pyrosoma, il gigante gli oceani
3.7 (3) Nonostante le apparenze, il pyrosoma non è in realtà un gigantesco verme marino
nomi oceani CHI HA SCELTO IL NOME DEGLI OCEANI?
5 (1) Vi siete mai chiesti qual è l’origine del nome degli oceani? Come è stato possibile
Inquinamento: trote selvatiche dipendenti dalla metanfetamina
4 (1) Animali che si drogano (o che lo fanno non consapevolmente) Uno studio condotto
mal di mare Naupatia o mal di mare : cosa fare e come prevenire
5 (3) Classificato tra le cinetosi (malessere che si presenta durante un viaggio), il mal