Che fine ha fatto “l’ORCA” del film LO SQUALO?

Il Giornale dei MARINAI Curiosità sul mareChe fine ha fatto “l’ORCA” del film LO SQUALO?
3.7
(3)

Con ogni probabilità l’ORCA è l’imbarcazione più famosa del mondo del cinema, e con altrettante probabilità non avremo più la gioia di vederla navigare tra le acque dell’Atlantico.

Il film Jaws ha creato diversi miti, appassionato migliaia di persone, tenuto bambini lontano dalle spiagge. Ma ha anche creato tante difficoltà a Steven Spielberg soprattutto durante le difficili riprese del film con complicate scene girate in pieno oceano.La fortuna di Spielberg fu di avere accanto a se durante le riprese i cittadini di Menemsha in Massachusetts , città dove fu girato appunto il film Jaws. La località di ripresa fu scelta perché l’oceano ha un fondo sabbioso a soli 9 metri di profondità fino a 19 km al largo dalla costa. Spielberg assunse diversi cittadini come comparse o come aiuto tecnico per le scene girate in mare. Uno in particolare, Lynne Murphy, è stato fondamentale soprattutto per le riprese girate in barca in mezzo all’oceano.

“L’aiuto di Lynne Murphy è stato essenziale”, dice Matt Taylor, autore di Jaws: Memories from Martha’s Vineyard e storico collezionista di JAWS.
Lynne Murphy era un meccanico marino locale. È stato assunto per aiutare durante le riprese del film, un po un tuttofare del mare. Dal trainare lo squalo robot a montare l’impianto elettrico sulle piattaforme sottomarine durante i ciak. Nel 1974 la produzione si è conclusa. Come in alcuni casi, quando si finisce di girare un film, gli oggetti di scena e le attrezzature vengono messe in vendita sul posto. Murphy allora acquistò lo stampo in vetroresina dell’ Orca per un dollaro.

ORCA barca jaws

La prima imbarcazione ORCA era stata acquistata dalla produzione vicino a Marblehead, Massachusetts.

Ma le imbarcazioni era due. Un’ORCA operativa ed un’ORCA sostitutiva. La prima imbarcazione ORCA era stata acquistata dalla produzione vicino a Marblehead, Massachusetts. Era una barca da aragoste che portava il nome di Warlock. La produzione la rinnovò, venne ridipinta e le venne anche aggiunto un pulpitop montante. Questa barca divenne ORCA 1. Nella maggior parte delle riprese infatti è stata proprio ORCA 1 ad essere utilizzata. ORCA 2 invece è la barca che affonda alla fine del film quando lo squalo scoppia con la bombola. La barca affondata ORCA 2 è poi diventata un punto d’immersione per i subacquei di Menesmha.

Se ORCA 1 era una tipica imbarcazione in legno, ORCA 2 era invece costruita in vetroresina, realizzata con lo stampo originale di ORCA 1. La barca originale venne spedita alla fine delle riprese agli Universal Studios di Holliwood, in California.  Sembra che la barca fu venduta in breve tempo ad un pescatore di Los Angeles che affermo da subito che alla barca fosse stata fatta una sorta di maledizione. Cominciano cosi delle strane visioni per il proprietario della barca più famosa del cinema.  Sembra che degli squali fantasma fluorescenti comparissero al nuovo proprietario durante le notti di pesca in mare¹.

orca
Nella foto l’Orca inizia “casualmente” ad affondare con gli attori a bordo

Dopo circa un anno e dopo il grande successo del film gli Universal Studios riacquistarono l’imbarcazione pagandola 10 volte quanto era stata originariamente venduta. La barca venne lasciata a terra accanto agli studi, dove ogni tanto Spielberg andava per cercare delle nuove idee su i suoi prossimi film.

Una sera però, lo stesso Spielberg si recò agli studi per sedersi e riflettere a bordo dell’ORCA ma la barca era scomparsa, non c’era più…Taylor afferma che una delle possibilità è che la barca potrebbe essere stata fatta a pezzi con una motosega e smaltita come rifiuto.

jaws-attacks-orca
Una delle scene cruciali del film: lo squalo attacca l’imbarcazione con i protagonisti a bordo

Un’altra leggenda che Taylor racconta nel suo libro narra che la barca cadde a terra durante un trasporto con una gru e si distrusse. O ancora la barca potrebbe essere stata rubata rubata durante la notte, restaurata e adesso potrebbe essere là fuori da qualche parte, in mare o nella rimessa di qualche privato. Un mistero su cui forse non potrà mai essere fatta chiarezza.

Anche la copia di ORCA 2 acquistata da da Murphy non fece una bella fine. Murphy aveva lasciato la barca in secca sulla sua spiaggia primata di Menemsha. La barca rimase ferma nello stesso punto per circa 30 anni,  in pezzi a causa dei fan che pian piano hanno smembrato l’imbarcazione. Prima il pulpito, poi il ponte e poi ancora l’albero e il ponte fly. Nel 2005 Murphy decise di tagliare il resto della barca in scaglie quadrate da 1 cm con un seghetto. Tali scaglie di vetroresina furono incluse all’interno dell’edizione limitata di Jaws. Sembra che una di queste scaglie sia stata venduta all’asta su ebay 1.850 dollari.

ORCA 2
Una delle ultime immagini dell’ORCA 2 prima di essere smembrata da Murphy nel 2005

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 3.7 / 5. Conteggio voti: 3

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Categories:
Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Lampedusa. affonda barcone, 125 migranti salvati dalla Guardia Costiera
3 (2) Lampedusa 09.09.2021 – Questa mattina, alle prime luci dell’alba, 125 migranti sono stati
Concorso fotografico “Aliens in the sea” : progetto citizen partecipativo per la sensibilizzazione delle invasioni biologiche.
5 (1) Favorire forme innovative di ‘Citizen Science’ per accrescere la partecipazione dei cittadini. E’ questo
granchio zombie Sacculina carcini : il parassita che zombifica i granchi verdi
4 (4) Sacculina carcini è un piccolo crostaceo parassita del granchio verde Carcinus maenas e
Pesce in scatola: tutti i benefici delle conserve di pesce!
3.4 (8) Con un’economia che gira sempre più rapidamente oggi si puo’ trasportare il pesce
Barracuda-luccio-di-mare La differenza tra barracuda e luccio di mare
5 (4) Un tempo in Mediterraneo era presente solamente il luccio di mare (Sphyraena sphyraena),
Gli attrezzi da pesca del Mediterraneo
5 (1) Pesca industriale o artigianale, piccola pesca costiera oppure i grandi strascichi ? Quali
Il gamberetto di scogliera Il gamberetto di scogliera – Gen. Palaemon
4 (1) In Mediterraneo esistono diverse specie appartenenti al genere Palaemon, tutti soprannominati gamberetti di
Torpedine La Torpedine -Torpedo marmorata
5 (2) L’areale della Torpedine varia dal Mare del Nord dove è raro, al Golfo
Fotosub e ricerca : competizioni per lo studio della biodiversità ittica
5 (3) La biodiversità delle nostre coste presenta una distribuzione piuttosto eterogenea dal punto di
vacanze in barca a vela Vacanze in barca a vela : i 10 vantaggi
4.3 (7) Per molti la vela è più di una passione. È infatti un esercizio per il
GUARDIA COSTIERA: I RISULTATI DELL’OPERAZIONE COMPLESSA «NO DRIFTNETS» CONTRO LA PESCA ILLEGALE
3.9 (19) Il contrasto all’utilizzo delle reti da posta derivanti illegali è sempre stato uno
Datterari arrestati, l’Amp Punta Campanella:”Grande operazione, noi parte civile”
4.8 (5) Blitz nella notte da parte degli uomini della Guardia Costiera coordinati dalla Procura
Pesca sostenibile Pesca sostenibile : taglie minime e specie protette
4.5 (2) Questa guida presenta le principali specie ittiche catturate sulla costa italiana e gli
pennatula La pennatula rossa – Pennatula rubra
5 (1) La pennatula rossa è un antozoo a forma di alberello delle dimensione massime
Le Mangrovie
3.8 (4) Gli ecosistemi a Mangrovie sono sicuramente tra gli ecosistemi più produttivi del pianeta.
vermocane Quali sono gli animali più velenosi del Mediterraneo?
4.5 (11) In Mar Mediterraneo sono presenti almeno una cinquantina di animali velenosi . Tutti sono
pyrosoma Pyrosoma, il gigante gli oceani
3.7 (3) Nonostante le apparenze, il pyrosoma non è in realtà un gigantesco verme marino
nomi oceani CHI HA SCELTO IL NOME DEGLI OCEANI?
5 (1) Vi siete mai chiesti qual è l’origine del nome degli oceani? Come è stato possibile
Inquinamento: trote selvatiche dipendenti dalla metanfetamina
4 (1) Animali che si drogano (o che lo fanno non consapevolmente) Uno studio condotto
mal di mare Naupatia o mal di mare : cosa fare e come prevenire
5 (3) Classificato tra le cinetosi (malessere che si presenta durante un viaggio), il mal