Il Giornale dei MARINAI News,Pesca e alimentazione Quanti tipi di salmone esistono ?

Quanti tipi di salmone esistono ?


5
(1)

Salmoni allevati, salmoni di mare o di acqua dolce, salmoni del pacifico e dell’atlantico. Facciamo un po’ di luce sul salmone.

Salmoni d’allevamento o selvatici, salmoni scozzesi, norvegesi o ancora provenienti dall’Alaska, cambia il gusto ma non solo. Quale scegliamo al supermercato ?

Esistono 2 categorie di salmone  :
– Il salmone d’allevamento proviene principalmente dall’Oceano Atlantico ed è generalmente allevato in Norvegia , Scozia , Islanda , Irlanda e più raramente in Danimarca . La sua carne è rosa-arancio (il colore deve essere uniforme) e la sua consistenza piuttosto morbida. Più grasso del salmone selvatico, il salmone d’allevamento è preferito in cucina. Il suo sapore leggermente grasso lo distingue anche dal salmone selvatico.
– Il salmone selvatico non è molto presente in Europa, proviene principalmente dal Mar Baltico e dall’Oceano Pacifico. Nel primo caso, la sua carne è bianca e nel secondo, il colore della sua carne è invece di colore arancione, questo perché il salmone rosa in natura esiste. Si tratta pero’ di salmone selvatico che si nutre di gamberetti che permettono alle carni del pesce di colorarsi.  

Il salmone selvatico è più magro ed è meglio mangiarlo crudo in sushi o sashimi. 

Salmone di Norvegia, Scozia, Islanda e Alaska: le differenze

Quelli che sono facilmente reperibili nei supermercati, provengono principalmente dalla Norvegia , dalla Scozia per l’Islanda e Alaska . Ed ognuno ha le sue caratteristiche.
– Il salmone norvegese e islandese vive nei fiordi, in mari calmi e freddi. Questi pesci hanno meno probabilità di muoversi rispetto ad altri, quindi sono più grassi, il che è anche una garanzia di sapore.
– Il salmone scozzese e dell’Alaska sono più esposti alla corrente d’acqua. Sono pesci che si muovono, la loro carne è meno grassa e più soda.
– Salmone danese è abbastanza simile al salmone norvegese e islandese. Ma molto più raro sul mercato.

Quanti tipi di salmone esistono ?

Il salmone Reale (Oncorhynchus tshawytscha) è la specie più grande dell’Alaska dal peso medio di 8-9 Kg. Si tratta di uno dei salmoni con il più alto contenuto di grassi Omega3

Il salmone Rosa (Oncorhynchus gorbuscha ) è la specie più piccolo presente in Alaska. Pesa mediamente 1.8Kg. Si nutre di crostacei che danno il colore rosa-arancione alle carni.

Il salmone Argentato (Oncorhynchus gorbuscha ) è molto simile al salmone Atlantico. Il pso medio è di 4.5 Kg.

Il salomone rosso (Oncorhynchus gorbuscha) è tra i salmoni selvatici quello ad avere la taglia minore. Ciò nonostante  rappresenta lo stock più abbondante dei salmonidi del pacifico.

Il salmone keta (Oncorhynchus keta) è conosciuto per il caviale di salmone che si ricava da questo pesce.

Il salmone giapponese (Oncorhynchus masou ) vine allevato in grandi quantità in Asia.

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 5 / 5. Conteggio voti: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Cosa ne pensi ? Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche