Dimorfismo sessuale – Quando il compagno diventa un figlio da accudire.

Il Giornale dei MARINAI Biologia marinaDimorfismo sessuale – Quando il compagno diventa un figlio da accudire.
0
(0)

Regola vuole che l’uomo sia più grande e robusto della donna. Ma non è sempre cosi nel mondo animale dove è spesso la femmina ad avere dimensioni maggiori rispetto al maschio. Consideriamo gli insetti che costituiscono circa i tre quarti delle specie del pianeta. Questi animali hanno la femmina più grande del maschio nel 98 % dei casi. La differenza di dimensione non sempre è  però sempre lampante. Nell’ ambiente marino accadono poi  situazioni limite, dove la femmina riesce anche ad essere 1000 volte più grande del maschio.

Dimorfismo sessuale in Bonellia viridis

Un caso particolare è quello di Bonellia viridis,  un anellide marino della famiglia dei Bonellidi che vive nei fondali bassi del Mediterraneo.

La femmina di bonellia è di colore verde, il corpo è formato da una parte a forma di oliva di circa 6 ~ 8 cm di lunghezza ed ha una lunga proboscide che le serve per catturare il cibo dal substrato. Se pinneggiando per le acque costiere ci imbattessimo in un esemplare di Bonellia viridis possiamo subito affermare che stiamo osservando una femmina. Perché? Perche il maschio non c’è. O almeno non si vede!

bonellia viridis

Il maschio di bonellia è un minuscolo esemplare lungo appena 2-3 millimetri che vive rintanato nella proboscide della moglie. L’uomo “di casa” in questo caso è un vero e proprio casalingo dato che none esce mai dalla proboscide, e che in piu’ invita degli amici a pranzare con lui. La femmina di bonellia può pertanto ospitare decine di maschi all’interno della propria proboscide, i quali si rifocilleranno con le particelle di cibo che la bonellia femmina introdurrà nella proboscide. Dopo circa due mesi di relax a spese della moglie, uno soltanto tra i maschi migrerà nell’utero dove feconderà le uova.

L’Argonauta

argonauta

Un altro caso di dimorfismo sessuale che per molto tempo a fatto dare i numeri a diversi studiosi è la vita di coppia dell’Argonauta argo. Di questo mollusco cefalopode, stretto cugino del polpo, sino a poco tempo fa se ne conosceva soltanto la femmina, la quale raggiunge delle dimensioni di circa 30 cm. La femmina ama portare con se una conchiglia che serve  da  nursery per le proprie uova. Il maschio invece, si è scoperto che è un microscopico esemplare di appena 15 mm, il quale utilizza un tentacolo un po’ più lungo degli altri 7 per trasferire lo sperma nelle sacche ovariche della moglie.

Ceratias holbolli

ceratias holbolli
Ceratias holbolli, il maschio è quella piccola appendice nella zona pelvica del pesce.

Altro caso di marito “sfaticato” è nella coppia  di ceratias holbolli un pesce abissale. Tra i due c’è veramente una differenza enorme di dimensione dunque un vero dimorfismo sessuale. Il maschio lungo appena qualche centimetro, si attacca alla moglie dopo averle provocato una ferita e cosi mette in comune i vasi sanguigni che lo terranno in vita. Un bel modo per vivere a spese della moglie!

Dimorfismo sessuale nei ragni

Eresus cinnaberinus,

Ma non solo nel mare si possono osservare queste disparità fisiche tra moglie e marito: il ragno coccinella Eresus cinnaberinus, ad esempio è alla ricerca costante della propria metà. E cosi, quando incontra una femmina (grande almeno 10 volte piu del maschio), la costringe a costruire la loro casa, una piccola cavità nel suolo coperta da una pietra o da un tronco, dove il maschio verrà servito ed avrà  l’unico compito di fecondare le uova.

Se conoscete casi particolari di dimorfismo sessuale non esitate a segnalarceli.

Immagine di copertina Theodore W. Pietsch

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Categories:
Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

delfini drone I droni infastidiscono i delfini?
5 (1) Oggi sempre più droni sono utilizzati per riprendere immagini, fare foto, monitorare ma
Lampedusa. affonda barcone, 125 migranti salvati dalla Guardia Costiera
3 (2) Lampedusa 09.09.2021 – Questa mattina, alle prime luci dell’alba, 125 migranti sono stati
Concorso fotografico “Aliens in the sea” : progetto citizen partecipativo per la sensibilizzazione delle invasioni biologiche.
5 (1) Favorire forme innovative di ‘Citizen Science’ per accrescere la partecipazione dei cittadini. E’ questo
granchio zombie Sacculina carcini : il parassita che zombifica i granchi verdi
4 (4) Sacculina carcini è un piccolo crostaceo parassita del granchio verde Carcinus maenas e
Pesce in scatola: tutti i benefici delle conserve di pesce!
3.4 (8) Con un’economia che gira sempre più rapidamente oggi si puo’ trasportare il pesce
Barracuda-luccio-di-mare La differenza tra barracuda e luccio di mare
5 (4) Un tempo in Mediterraneo era presente solamente il luccio di mare (Sphyraena sphyraena),
Gli attrezzi da pesca del Mediterraneo
5 (1) Pesca industriale o artigianale, piccola pesca costiera oppure i grandi strascichi ? Quali
Il gamberetto di scogliera Il gamberetto di scogliera – Gen. Palaemon
4 (1) In Mediterraneo esistono diverse specie appartenenti al genere Palaemon, tutti soprannominati gamberetti di
Torpedine La Torpedine -Torpedo marmorata
5 (2) L’areale della Torpedine varia dal Mare del Nord dove è raro, al Golfo
Fotosub e ricerca : competizioni per lo studio della biodiversità ittica
5 (3) La biodiversità delle nostre coste presenta una distribuzione piuttosto eterogenea dal punto di
vacanze in barca a vela Vacanze in barca a vela : i 10 vantaggi
4.3 (7) Per molti la vela è più di una passione. È infatti un esercizio per il
GUARDIA COSTIERA: I RISULTATI DELL’OPERAZIONE COMPLESSA «NO DRIFTNETS» CONTRO LA PESCA ILLEGALE
3.9 (19) Il contrasto all’utilizzo delle reti da posta derivanti illegali è sempre stato uno
Datterari arrestati, l’Amp Punta Campanella:”Grande operazione, noi parte civile”
4.8 (5) Blitz nella notte da parte degli uomini della Guardia Costiera coordinati dalla Procura
Pesca sostenibile Pesca sostenibile : taglie minime e specie protette
4.5 (2) Questa guida presenta le principali specie ittiche catturate sulla costa italiana e gli
pennatula La pennatula rossa – Pennatula rubra
5 (1) La pennatula rossa è un antozoo a forma di alberello delle dimensione massime
Le Mangrovie
3.8 (4) Gli ecosistemi a Mangrovie sono sicuramente tra gli ecosistemi più produttivi del pianeta.
vermocane Quali sono gli animali più velenosi del Mediterraneo?
4.5 (11) In Mar Mediterraneo sono presenti almeno una cinquantina di animali velenosi . Tutti sono
pyrosoma Pyrosoma, il gigante gli oceani
3.7 (3) Nonostante le apparenze, il pyrosoma non è in realtà un gigantesco verme marino
nomi oceani CHI HA SCELTO IL NOME DEGLI OCEANI?
5 (1) Vi siete mai chiesti qual è l’origine del nome degli oceani? Come è stato possibile
Inquinamento: trote selvatiche dipendenti dalla metanfetamina
4 (1) Animali che si drogano (o che lo fanno non consapevolmente) Uno studio condotto