Un piccolo di pellicano è stato adottato da un uomo quando era ancora un piccolo. Adesso Big Bird sta imparando a volare ed a pescare.

Era solo un cucciolo Bid Bird quando una tempesta lo ha separato dalla sua famiglia. Il piccolo pellicano è stato ritrovato solo e ferito dal personale di un safari camp in Tanzania che lo ha accudito e salvato probabilmente alla morte.

Era il 2013. Da allora il team del Greystoke Mahale Park ha fatto crescere il pellicano come fosse un cagnolino, addestradolo anche a pescare i pesci da solo. Tutto questo per ridare la libertà a Big Bird e farlo reintegrare nel suo gruppo familiare.

Marcello Guadagnino

Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento