Al largo del Belize, in America Centrale, alcuni ricercatori hanno scoperto una nuova specie di squalo grazie ad una analisi fatta sul DNA di un esemplare taggato.

La natura non cessa di sorprenderci. I ricercatori dell‘Università della Florida e del Dipartimento di Pesca del Belize analizzando il DNA di quello che credevano uno squalo martello della specie Sphyrna tibura, hanno scoperto una nuova specie che si aggiunge alle 1400 che vivono tra i mangrovieti del Belize. I ricercatori ancora non hanno dato un nome alla nuova specie che fa comunque parte della famiglia degli squali martello ovvero la famiglia degli Sphyrnidae che comprende 10 specie.

Dr.-Chapman-measuring-a-bonnethead-shark-to-train-volunteers1-300x400 Una nuova specie di squalo scoperta in BelizeGli squali martello sono pesci stanziali e le acque poco inquinate del Belize sono l’ambiente ideale per queste specie. La prova che gli ecosistemi del Belize sono ambienti ideali per accogliere una elevata biodiversità.

Si tratta comunque di una specie che vive tra le mangrovie insieme a tartarughe, delfini ed altri squali. Adesso gli scienziati cominceranno ad indagare per saperne di piu’ su questa nuova specie. E, sarà importante capire se la specie non sia in pericolo.

 

1 COMMENT

  1. Ci vorrebbe più chiarezza circa la provenienza del pescespada che viene venduto nelle pescherie italiane. Le quote interessano poco il consumatore e potrebbero essere solo un alibi per spacciare italiano pesce che arriva da mondi lontani. Insomma, il problema c’è ma non è quello delle quote.
    Mi affascina l’idea di un nuovo Pesce martello. Hai ragione tu, Marcello, la natura non smette di sorprenderci!
    Ciao.

Replica

Please enter your comment!
Please enter your name here