Home Articoli e curiosità sul mare Una balena a Parigi

Una balena a Parigi

1632
2
balein paris


Che ci fa una balena sulla Senna, a Parigi?  Ecco l’idea per difendere il Pianeta del fotografo Pierre Douay

Un fotografo naturalista, originario della regione della Picardia, ha costruito sulla Senna, una rappresentazione di una megattera lunga ben 33 metri. Il fotografo, Pierre Douay, vedeva le cose in grande. Tanto da riprodurre l’animale più grande della terra a bordo Senna per stimolare i Parigini a riflettere sui cambiamenti climatici ma soprattutto per i partecipanti alla COP 21 che si svolge in questi giorni proprio a Parigi.

L’obiettivo era di organizzare una “mostra dedicata alla conservazione del pianeta” dice il fotografo. Ma la mostra, che doveva essere installata nel ventre della balena, non ha avuto il via libera a causa dello stato di emergenza che in questo momento è stato dichiarato in Francia.

“Questo evento è il primo passo di un percorso che porta al Blue Whale Bioma, in Aquitania, dedicato alla protezione delle specie animali in pericolo di estinzione“, ha detto Pierre Douay. La balena è stata installata sulla riva sinistra della Senna sul Quai d’Orsay, tra il ponte di Alma e il ponte degli Invalidi.

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

GRAZIE !!!!! Aiutami a far crescere il blog, condividi l'articolo sui social !

Miglioreremo questo post!

Web Editor : Marcello Guadagnino. Io sono Marcello, sono nato a Palermo ed ho vissuto a Marinella di Selinunte (Tp). Sono stato a contatto di pescatori sia sportivi che professionali che mi hanno dato la spinta dopo le scuole superiori a studiare biologia marina per poi terminare gli studi con un master in gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche nelle Marche. Oggi vivo in Francia a Montpellier dove mi occupo di pesca. Rimango sempre in contatto con la mia Sicilia dove torno spesso in particolare in estate dove mi aspetta la mia barca. Qui a Montpellier pratico tanta pesca sportiva, faccio subacquea, vado in barca e la sera quando si spengono le luci del giorno mi dedico al giornale dei marinai andando alla ricerca di news, articoli, guide per cercare di sensibilizzare il grande pubblico sui temi legati al mare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui