balein paris


Che ci fa una balena sulla Senna, a Parigi?  Ecco l’idea per difendere il Pianeta del fotografo Pierre Douay

Un fotografo naturalista, originario della regione della Picardia, ha costruito sulla Senna, una rappresentazione di una megattera lunga ben 33 metri. Il fotografo, Pierre Douay, vedeva le cose in grande. Tanto da riprodurre l’animale più grande della terra a bordo Senna per stimolare i Parigini a riflettere sui cambiamenti climatici ma soprattutto per i partecipanti alla COP 21 che si svolge in questi giorni proprio a Parigi.

L’obiettivo era di organizzare una “mostra dedicata alla conservazione del pianeta” dice il fotografo. Ma la mostra, che doveva essere installata nel ventre della balena, non ha avuto il via libera a causa dello stato di emergenza che in questo momento è stato dichiarato in Francia.

“Questo evento è il primo passo di un percorso che porta al Blue Whale Bioma, in Aquitania, dedicato alla protezione delle specie animali in pericolo di estinzione“, ha detto Pierre Douay. La balena è stata installata sulla riva sinistra della Senna sul Quai d’Orsay, tra il ponte di Alma e il ponte degli Invalidi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui