U-boat U-576 ritrovato al largo della Carolina del Nord

Il Giornale dei MARINAI Nautica e barcheU-boat U-576 ritrovato al largo della Carolina del Nord
0
(0)

Il sottomarino U-576 è rimasto nascosto sotto limo e fango per più di 70 anni. Era stato affondato durante la seconda guerra mondiale.


u576-crew

L’equipaggio del sottomarino U576

I ricercatori del NOAA, dopo studi storici sono riusciti ad invidiare il cimitero del sottomarino tedesco U-576 al largo della Carolina del Nord. Una scoperta che getta nuova luce su un capitolo poco noto ma cruento della storia americana: la battaglia dell’Atlantico.

Durante la prima metà del 1942, tutta la costa degli Stati Uniti era sotto assedio. Gli U-Boot tedeschi che si aggiravano lungo la costa americana erano già riusciti ad affondare decine di navi mercantili americane. Le forze della US Navy nel frattempo concentravano i loro sforzi e le loro risorse in Europa.

La sera del 15 luglio, con un’imboscata gli americani hanno silurato l’U-boot tedesco, mandandolo a fondo in pochi minuti.

bluefields-sonar

La scansione del sottomarino dalle tecnologie della Okeanos Explorer

“L’U-576 era da poco emerso quando, la nave da pesca armata Unicoi colpendolo in diversi punti lo mando verso la sua ultima dimora, il fondo dell’ocean.

Erano già noti diversi U-Boot sepolti sotto le coste americane, ed il U-576 è il quinto di questi. Sepolti a poche centinaia di metri l’uno dall’altro, questa scoperta permette di capire meglio la battaglia dell’Atlantico, dipingendo uno scenario drammatico avvenuto tra le acque dell’oceano.
u576-sonar
Il NOAA, grazie a tecnologie avanzate di scansione dei fondali è riuscito ad identificare il relitto a bordo della navi da ricerca SRVx Sand Tiger e Okeanos Explorer.

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Iscriviti alla newsletter del GDM

 

Loading
Categories:
Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

siluro giallo Curiosità : Uomo pesca un siluro di colore giallo in Olanda
3.7 (6) Eccezionale cattura per un pescatore olandese che ha portato fuori dall’acqua un pesce
Primo avvistamento di squalo balena in Mediterraneo
4 (45) Una notizia che sprima o poi sarebbe arrivata, uno squalo balena è entrato
spada israele cavalieri crociate templari Un subacqueo israeliano trova una spada appartenuta ad un crociato
3.6 (8) Un subacqueo israeliano ha scoperto una spada ancora intatta appartenuta a un cavaliere
Abusi nel campo della miticoltura: scattata all’alba l’operazione “Oro di Taranto”.
4 (18) Continua, senza sosta, l’attività della Guardia costiera di Taranto, delle Autorità locali e
plancton Il cambiamento climatico influenzerà negativamente le comunità planctoniche
5 (1) Le simulazioni suggeriscono che le interazioni tra le comunità di plancton (la miriade
Studio: 3.760 tonnellate di plastica ricoprono il Mar Mediterraneo
3.8 (4) Circa 3.760 tonnellate di plastica galleggiano attualmente sulla superficie del Mar Mediterraneo, una