I tonni stanno tornando? intanto a Milazzo li gettano in Autostrada

Da qualche giorno circola la notizia che vi sia un aumento degli stock di tonno rosso sia in Mediterraneo che in Atlantico.In realtà ci sono pallidi segnali di ripresa del tonno rosso  dagli ultimi dati iCCAT, e la Comunità Europea sta cercando di valutare se aumentare le quote per il prossimo anno…

Maria Damanaki , Commissario europeo per gli affari marittimi e la pesca, afferma che il tonno rosso non è più in pericolo, ed è convinta che la commissione europea abbia imboccato la strada giusta. La Commissione europea, tramite il Vessel Monitoring System (un sistema satellitare di controllo), raccoglie su base costante i dati di cattura del tonno rosso, per verificare che le quote a disposizione delle singole navi siano pienamente rispettate.

Qualcuno però insiste sul fatto che bisogni allargare le quote adesso invece di aspettare…

Intanto continua la pesca illegale e i controlli sono sempre piu’ serrati.

Allora nel nostro bel paese accade di tutto…anche di trovare un tonno  sul ciglio della strada.

TONNO2
Un tonno ritrovato stamane allo svincolo per l’autostrada a Milazzo

Incredibile a Milazzo, un tonno trovato sul ciglio della strada

A Milazzo in provincia di Messina, allo svincolo autostradale è stato ritrovato un tonno a terra, gettato probabilmente da pescatori di frodo per scappare ai controlli.

Sembra incredibile quanto accaduto ma è vero, forse i tonni adesso sono veramente tanti e non ci stanno più nel mare????

TONNO2

Al momento stai visualizzando I tonni stanno tornando? intanto a Milazzo li gettano in Autostrada
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:News
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti
  • Tempo di lettura:3 minuti di lettura
  • Ultima modifica dell'articolo:20 Febbraio 2020

Marcello Guadagnino

Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento