Home Notizie sul mare e sulla pesca Stop ai cotton fioc non ecologici in Italia

Stop ai cotton fioc non ecologici in Italia

Ciafani: Le rivoluzioni arrivano spesso il primo giorno dell'anno, dopo anni e anni di campagne, monitoraggi, dossier e proposte di Legambiente

140
0
cottonfioc


I cotton-fioc non ecologici banditi in Italia. Dal 2021 il divieto in tutt’Europa.

I bastoncini di cotone non biodegradabili non saranno piu’ un problema. Grazie alla legge Salvamare scomparirà il 9% dei rifiuti che finiscono in mare.

La Legge Salvamare mette al bando i cotton fioc non biodegradabili. Si tratta di un grande passo verso la cura della malattia piu’ grave di cui soffre il mare: l’inquinamento da micro-plastiche. L’Italia fa da capofila in Europa con il divieto che parte dal 1 gennaio 2019, il resto dell’Europa invece attiverà il divieto nel 2021. In vendita si troveranno soltanto cotton-fioc eco-friendly.

Con un post su Facebook il Presidente di Legambiente Stefano Ciafani annuncia il proprio apprezzamento sul divieto in atto sottolineando come le battaglie di Legambiente hanno permesso di sensibilizzare il grande pubblico e gli enti istituzionali sui temi della salute del mare e dell’ambiente in generale.

L’ingestione dei cotton fioc da parte degli organismi marini

I cotton-fioc composti principalmente da materia plastica sono un grave problema non solo per i pesci ma anche per uccelli marini. Scambiati per cibo infatti i bastoncini cotton fioc provocano la morte dopo l’ingestione. Un passo quindi verso un futuro ancora piu’ eco-sostenibile che ha a cuore il mare e la natura.

Smaltimento della plastica e dei nuovi cotton fioc

I nuovi cotton fioc biodegradabili che verranno prodotti dalle aziende saranno quindi a norma, nelle confezioni sarà indicato il metodo di smaltimento e l’invito a non gettarli nel wc.

Un futuro senza plastica

bottiglie-plastica-mare Stop ai cotton fioc non ecologici in ItaliaDal 2020 partirà invece il divieto di produzione e vendita di prodotti cosmetici contenenti microplastiche.

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

GRAZIE !!!!! Aiutami a far crescere il blog, condividi l'articolo sui social !

Miglioreremo questo post!

Web Editor : Marcello Guadagnino. Io sono Marcello, sono nato a Palermo ed ho vissuto a Marinella di Selinunte (Tp). Sono stato a contatto di pescatori sia sportivi che professionali che mi hanno dato la spinta dopo le scuole superiori a studiare biologia marina per poi terminare gli studi con un master in gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche nelle Marche. Oggi vivo in Francia a Montpellier dove mi occupo di pesca. Rimango sempre in contatto con la mia Sicilia dove torno spesso in particolare in estate dove mi aspetta la mia barca. Qui a Montpellier pratico tanta pesca sportiva, faccio subacquea, vado in barca e la sera quando si spengono le luci del giorno mi dedico al giornale dei marinai andando alla ricerca di news, articoli, guide per cercare di sensibilizzare il grande pubblico sui temi legati al mare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui