• Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:News
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti
  • Tempo di lettura:2 minuti di lettura
  • Ultima modifica dell'articolo:4 Dicembre 2019

Negli Emirati Arabi uno squalo di circa tre metri è saltato a bordo di una barca da pesca. Invece di rigettarlo in mare i pescatori lo hanno ucciso a bastonate.

Uno squalo ha seminato il panico su una imbarcazione da pesca che operava nelle acque costiera di Fujairah dopo essere saltato a bordo. Sembra che lo squalo sia saltato fuori dall’acqua e sia atterrato sul ponte della barca dove avrebbe anche cercato di attaccare un pescatore. A riferire la notizia è la stampa locale che ha avanzato l’ipotesi che si trattasse di uno squalo bianco quando invece le immagini mostrano uno squalo mako.
Un membro dell’equipaggio stava gettando in mare un palamito, raccontano i pescatori, quando lo squalo di circa 3 metri è saltato fuori dall’acqua atterrando sulla nostra barca. Ha anche cercato di mordere un marinaio che si era avvicinato, non abbiamo potuto far altro che ucciderlo a bastonate.

648x415_animal-mesurait-pres-deux-metres.jpg1978183159 image

Marcello Guadagnino

Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento