Sulle coste dell’Australia è stato ritrovato uno squalo bianco spiaggiato semi-albino. E’ il primo caso conosciuto di leucismo (una forma di albinismo incompleto) in questa specie.

Lo squalo, scoperto da Luca Anslow, è stato trovato spiaggiato a pochi chilometri dalla città di Sydney. Sebbene sul primo momento gli scienziati hanno confuso la specie con un mako o con uno smeriglio, dopo le analisi genetiche hanno confermato che si trattasse proprio di un piccolo di squalo bianco. L’animale presentava infatti i caratteristici segni della mancanza di melanina su tutto il corpo, ma il leucismo non influenza gli occhi che rimangono del colore naturale.

squalo-bianco-albino Scoperto uno squalo bianco albino sulle coste dell'AustraliaNon è il primo caso di spiggiamento. Sembra che l’animale si sia spiaggiato poche ore prima, ma non si capisce ancora il motivo del perché avvengano tutti questi spiaggiamenti di piccoli squali avvenuti sino ad oggi in Australia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui