• Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Pesca sportiva
  • Commenti dell'articolo:1 commento
  • Tempo di lettura:4 minuti di lettura
  • Ultima modifica dell'articolo:5 Ottobre 2022

Sembra che gli imbrogli nello sport non risparmino neanche i trofei di pesca. In Ohio, negli Stati Uniti, il trofeo Big Time Walleye avrebbe dovuto assegnare ben 30.000$ ai vincitori del concorso avvenuto tra le acque del lago Erie. I giudici sono rimasti di stucco quando alla pesata del pesce hanno trovato dei piombi infilati nella pancia del pesce.

Stavano quasi per festeggiare la vincita del trofeo quando Jacob Runyan e il suo partner Chase Cominsky sono stati scoperti dai giudici.

“Non è possibile” dice un pescatore “Dannazione… 14 Kg?” come fa un pesce di quelle dimensione a pesare 14 Kg ? Come fanno peci da 3 Kg a pesarne 7?

I giudici allora si sono messi in allarme e con un coltello hanno aperto lo stomaco del pesce rimanendo sbalorditi di ciò che hanno trovato all’interno del ventre.

il direttore del torneo Jason Fischer ha capito rapidamente cosa stava accadendo. La folla cosi cominciò a deridere i pescatori, ovviamente furiosa per ciò che stava accadendo.

Jacob Runyan e il suo partner Chase Cominsky non si sono limitati ma hanno fatto di tutto, aumentando il peso dei loro pesci di oltre un terzo. Il loro luccioperca sembrava un pesce da 4-5 Kg, ma ne pesava più di 7.

All’interno dello stomaco del pesce sono stati inseriti non solo piombi ma anche filetti di pesce e pietre recuperate nel lago.

Ora è stata avviata un‘indagine sui pescatori. Un portavoce del Dipartimento delle risorse naturali dell’Ohio ha detto alla CNN che stanno preparando un rapporto per l’ufficio del procuratore della contea di Cuyahoga. Potrebbe sembrare esagerato, ma i due hanno vinto oltre $ 300.000 in gare di pesca nell’area dell’Ohio, frodando i concorrenti e gli eventi stessi. Ciò potrebbe portare a sanzioni molto rigide, se venissero mosse accuse contro i due.

Quest’anno abbiamo visto molte frodi nello sport, ma non ci aspettavamo di certo a vedere imbrogli anche nella pesca. Che mondo !!!

Fonte : sbnation.com/

Marcello Guadagnino

Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Questo articolo ha un commento

  1. Eutimo

    Purtroppo accadono,ricordo a Marzamemi gara campionato italiano drifting la misteriosa vittoria di San Benedetto del Tronto,allamata di tonno rosso pescato e tirato in barca in pochi minuti (canna diritta) a pensar male …….
    comunque i vincitori parteciparono ai mondiali in Messico

Lascia un commento