Salone Nautico, la 56a edizione apre a vele spiegate

Il Giornale dei MARINAI Nautica e barche, NewsSalone Nautico, la 56a edizione apre a vele spiegate
0
(0)

Dal convegno inaugurale con il Governo, le Istituzioni regionali e cittadine e il tradizionale rito dell’alzabandiera, al set acustico live con tanta buona musica. Il debutto trasversale della rassegna nautica più importante del Mediterraneo.

Apre domani, 20 settembre 2016, la 56esima edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova, molto atteso dagli operatori di mercato anche in considerazione della crescita dei numeri del comparto (2,9 miliardi di euro è il fatturato globale del settore nautico, in crescita del 17%. Dati Ufficio Studi Ucina – Fondazione Edison).

Alle 10.30, al Teatro del Mare, l’Inno nazionale e il suggestivo rito dell’alzabandiera introdurranno il saluto del Sindaco della città, Marco Doria, agli imprenditori.
Alle 11,00 al via il convegno “Italia, Futuro. Il Salone che guarda al Paese, il Paese che vede il futuro”. Sul palco del Teatro del Mare, ci saranno Enrico Costa Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie in rappresentanza del Governo, Giovanni Toti Presidente della Regione Liguria, Vincenzo Melone Comandante Generale della Capitaneria di Porto, Alessandro Plateroti vice direttore del quotidiano Il Sole 24 Ore, e Carla Demaria Presidente di Ucina Confindustria Nautica. In collegamento da Roma, Paola De Micheli Sottosegretario all’Economia e Finanze. Moderatore del convegno inaugurale, Fabio Pozzo giornalista de La Stampa – Il Secolo XIX. Interverrà Simone Perillo, Responsabile delle Relazioni Internazionali del Comitato Roma2024.

Nella mattina di mercoledì 21 settembre, è attesa la visita del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini. Nel pomeriggio, invece, farà visita al Salone il Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Riccardo Nencini.

Terminata la parte istituzionale il Salone prende forma: Alle 12.30, un’anteprima mondiale: il marchio Suzuki presenterà i nuovi motori nel suo stand A3 all’interno del Padiglione Blu. Alle 14,30, invece, l’attenzione sarà tutta per “Sea visions 7, punti di vista”, l’esclusiva mostra di Annalaura di Luggo, artista di fama internazionale, ma anche una donna che occupa un ruolo importante nel mondo della Nautica essendo nel consiglio di amministrazione di Cantieri Fiart Mare.

Ancora un incontro, alle 15.00 con l’interessante conferenza stampa organizzata dalla Capitaneria di Porto e dalla Guardia Costiera dal titolo Operazione Mare Sicuro 2016 (Padiglione B, piano mezzanino).

Alle 15.30, la Presidente di Ucina Confindustria Nautica inaugura il suo appuntamento settimanale con i giornalisti per un saluto e un caffè nella Sala stampa (all’interno del Padiglione B, piano mezzanino).

Alle 15.30 al Tetro del Mare,  la presentazione del libro L’odissea dello Jancris, dello scrittore Gennaro Coretti, edito da Nutrimenti.

Dalle 17.00 alle 18.30, infine, sempre al Teatro del Mare, l’appuntamento sarà con la musica: cover italiane e straniere di successo riempiranno l’atmosfera di allegria, grazie a un set acustico live in duo di Lucrezia Pernigotti.

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Categories:
Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

delfini drone I droni infastidiscono i delfini?
5 (1) Oggi sempre più droni sono utilizzati per riprendere immagini, fare foto, monitorare ma
Lampedusa. affonda barcone, 125 migranti salvati dalla Guardia Costiera
3 (2) Lampedusa 09.09.2021 – Questa mattina, alle prime luci dell’alba, 125 migranti sono stati
Concorso fotografico “Aliens in the sea” : progetto citizen partecipativo per la sensibilizzazione delle invasioni biologiche.
5 (1) Favorire forme innovative di ‘Citizen Science’ per accrescere la partecipazione dei cittadini. E’ questo
granchio zombie Sacculina carcini : il parassita che zombifica i granchi verdi
4 (4) Sacculina carcini è un piccolo crostaceo parassita del granchio verde Carcinus maenas e
Pesce in scatola: tutti i benefici delle conserve di pesce!
3.4 (8) Con un’economia che gira sempre più rapidamente oggi si puo’ trasportare il pesce
Barracuda-luccio-di-mare La differenza tra barracuda e luccio di mare
5 (4) Un tempo in Mediterraneo era presente solamente il luccio di mare (Sphyraena sphyraena),
Gli attrezzi da pesca del Mediterraneo
5 (1) Pesca industriale o artigianale, piccola pesca costiera oppure i grandi strascichi ? Quali
Il gamberetto di scogliera Il gamberetto di scogliera – Gen. Palaemon
4 (1) In Mediterraneo esistono diverse specie appartenenti al genere Palaemon, tutti soprannominati gamberetti di
Torpedine La Torpedine -Torpedo marmorata
5 (2) L’areale della Torpedine varia dal Mare del Nord dove è raro, al Golfo
Fotosub e ricerca : competizioni per lo studio della biodiversità ittica
5 (3) La biodiversità delle nostre coste presenta una distribuzione piuttosto eterogenea dal punto di
vacanze in barca a vela Vacanze in barca a vela : i 10 vantaggi
4.3 (7) Per molti la vela è più di una passione. È infatti un esercizio per il
GUARDIA COSTIERA: I RISULTATI DELL’OPERAZIONE COMPLESSA «NO DRIFTNETS» CONTRO LA PESCA ILLEGALE
3.9 (19) Il contrasto all’utilizzo delle reti da posta derivanti illegali è sempre stato uno
Datterari arrestati, l’Amp Punta Campanella:”Grande operazione, noi parte civile”
4.8 (5) Blitz nella notte da parte degli uomini della Guardia Costiera coordinati dalla Procura
Pesca sostenibile Pesca sostenibile : taglie minime e specie protette
4.5 (2) Questa guida presenta le principali specie ittiche catturate sulla costa italiana e gli
pennatula La pennatula rossa – Pennatula rubra
5 (1) La pennatula rossa è un antozoo a forma di alberello delle dimensione massime
Le Mangrovie
3.8 (4) Gli ecosistemi a Mangrovie sono sicuramente tra gli ecosistemi più produttivi del pianeta.
vermocane Quali sono gli animali più velenosi del Mediterraneo?
4.5 (11) In Mar Mediterraneo sono presenti almeno una cinquantina di animali velenosi . Tutti sono
pyrosoma Pyrosoma, il gigante gli oceani
3.7 (3) Nonostante le apparenze, il pyrosoma non è in realtà un gigantesco verme marino
nomi oceani CHI HA SCELTO IL NOME DEGLI OCEANI?
5 (1) Vi siete mai chiesti qual è l’origine del nome degli oceani? Come è stato possibile
Inquinamento: trote selvatiche dipendenti dalla metanfetamina
4 (1) Animali che si drogano (o che lo fanno non consapevolmente) Uno studio condotto