relitto sotto il ponte di San Francisco

La National Oceanic and Atmospheric Administration ha scoperto sotto il Golden Gate Bridge nella baia di San Francisco il relitto di una nave passeggeri affondata nel 1888. La nave che imbarcava 106 passeggeri si è scontrata con un’altra nave che trasportava immigrati cinesi.

gate_14042478_616 Scoperto un relitto sotto il ponte di San Francisco
Il Golden Gate Bridge di San Francisco

In brevissimo tempo la nave affondò sotto gli occhi dei passeggeri attoniti e di tutti i cittadini che si trovavano nei pressi della baia. La colpa era del capitano della nave che affondo che portava il nome “Città di Chester “. Morirono 16 persone, e molti superstiti furono salvati proprio dagli immigrati cinesi che lavorarono sodo per salvare piu’ persone possibili.

Dopo l’incidente e l’inchiesta successiva, il naufragio della Città di Chester fu dimenticato e lasciato sepolto a 200 metri sotto la baia di San Francisco.

cityofchester_sfmnhp_k011 Scoperto un relitto sotto il ponte di San Francisco
La nave passeggeri city of Chester

La nave è stata scoperta mentre un team di esperti stava cercando il cargo Fernstream, affondato nel 1952 dopo una collisione. Con grande stupore dei ricercari, sul display dell’ecoscandaglio è comparsa la sagoma della  Città di Chester stesa sul fondale della baia.

il video del relitto sotto il ponte di San Francisco

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui