Nel giro di qualche ora ha rimesso a posto le maglie bucate consentendo così che si disputasse la gara con la squadra di Stintino

C’è voluto l’intervento di un pescatore per mettere a posto la rete della porta del campo «Occone» tagliata dai vandali nella notte tra sabato e domenica. La dirigenza appena accortasi del danno alla rete della porta che dà sulla campagna sovrastante, è corsa ai ripari chiamando un amico pescatore che nel giro di qualche ora ha rimesso a posto le maglie bucate. Il lavoro ha così permesso la disputa del derby tra Portotorres e Stintino, nel tardo pomeriggio di domenica, con un bel successo di pubblico al ritorno nel campo che ha visto crescere tanti giovani turritani.Cattura

Fonte lanuovasardegna

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui