Pesce: una medicina naturale per l’artrite reumatoide

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email

Malattia sotto controllo con il consumo regolare di pesce

Il pesce sarebbe una medicina naturale per l’artrite reumatoide comparabile ai farmaci utilizzati per curare a malattia. A rivelarlo è uno studio di una ricercatrice italiana, Sara Tedeschi del Brigham and Women’s Hospital e Harvard Medical School di Boston.

Lo studio, pubblicato su Arthritis Care & Research ha visto coinvolti 180 pazienti sottoposti a dei test per valutare lo stato della malattia. L’artrite reumatoide è su base autoimmune e colpisce le articolazioni. I pazienti hanno compilato un diario sulla propria alimentazione sul consumo di prodotti della pesca. I risultati analizzati sono notevoli: i pazienti con una dieta ricca di pesce presentano meno sintomi (gonfiore articolare, dolore, infiammazione etc)  rispetto a chi mangia meno pesce.

Sebbene questo studio sui pazienti sia soltanto in una fase iniziale e dunque non può stabilire una relazione di causa ed effetto tra consumo di pesce e miglioramento del quadro clinico del paziente, i risultati sono notevoli: Chi mangia pesce regolarmente almeno due volte a settimana è associato a effetti significativi pari a un terzo degli effetti prodotti dalla terapia farmacologica .

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 4 Media: 3]
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Pinterest
Email
Tags :

Lascia un commento

Ultimi articoli
Le schede degli organismi marini