Pescatore trafitto al collo da un pesce

Gen 27, 2020 By Marcello Guadagnino
1
(1)

Un ragazzo di 16 anni é stato trafitto al collo da un pesce durante una battuta di pesca sulla costa indonesiana.

Un aguglia tropicale é saltata fuori dall’acqua per liberarsi dall’amo e si é conficcata nel collo di Muhammad Idul, un giovane che stava pescando al largo di Buton in Indonesia. Il becco del belonide ha trafitto il collo del giovane che è stato ricoverato all’ospedale più vicino e operato d’urgenza. Sembra che le condizioni del giovane siano buone

​Un caso raro ma non unico

Non è raro infatti che le aguglie attacchino, ma ciò che è accaduto al ragazzo é sicuramente fuori dal comune. In Asia ogni anno sono diversi gli attacchi da parte di questi pesci ai pescatori, e nessuno di questi avviene in acqua. Le aguglie infatti tendono a saltare sulle barche ferendo a mani e piedi i pescatori.

Indonesian teenager survives death after needlefish attack https://t.co/UMWhBMR5Mb pic.twitter.com/jsuqg1HaoN

— Irobiko Chimezie (@meziesblog) January 23, 2020

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 1 / 5. Conteggio voti: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?