• Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:News
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti
  • Tempo di lettura:1 minuti di lettura
  • Ultima modifica dell'articolo:20 Febbraio 2020

Pescato un rarissimo astice blu tra le acque di Plymouth in Massachusetts

Wayne Nickerson, un pescatore di aragoste ha catturato un astice blu tra le acque antistanti Plymouth. Ne aveva già catturato uno simile nel 1991. Secondo la scienza ne nasce uno ogni due milioni di esemplari (ma potrebbe anche essere un dato falsato).La causa del colore blu non e’ nient’altro che un difetto genetico che induce alla produzione della proteina che ne da appunto una tonalità rarissima. L’astice non verrà venduto ma donato all’acquario della città.HT_Blue_Lobster3_MEM_160810_4x3_992

 

 

Al momento stai visualizzando Pescato in Massachusetts un raro astice blu

Marcello Guadagnino

Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento