I pescatori possono calare le reti sottocosta ?

Capita spesso di vedere imbarcazioni di pesca professionale calare le reti in mare sotto costa spesso a pochi metri dalla spiaggia. Molti pescatori sportivi lamentano questo atteggiamento e sono tante le chiamate alla capitaneria di porto per denunciare i pescatori. I pescatori sportivi sono spesso soliti inveire contro i pescatori professionali. Ma cosa é vero e cosa no? Partiamo dal …

Leggi tutto

Audizione settore ittico. Subito ammortizzatore sociale strutturato per i pescatori

Un sistema strutturato di ammortizzatori sociali, in grado di compensare le giornate di lavoro perse in particolare a causa del maltempo, riconoscere la pesca quale attività usurante e dare attuazione al testo unico sulla sicurezza. Queste le priorità evidenziate da Fai, Flai e Uila Pesca nel corso dell’audizione in Commissione agricoltura della Camera sulle tre proposte di legge recanti interventi per …

Leggi tutto

Dino Giarrusso (m5s) a sostegno dei pescatori di Porticello

«DIFENDEREMO IN EUROPA IL VOSTRO LAVORO» Operatori locali costretti a protestare dopo la chiusura del mercato ittico «Sono vicino ai pescatori di Porticello che in questi giorni si vedono costretti a portare avanti una battaglia per rivendicare i propri diritti». Dino Giarrusso, candidato del Movimento 5 Stelle alle elezioni europee per la circoscrizione Isole, interviene a sostegno dei lavoratori del mercato ittico …

Leggi tutto

COMUNICATO UNITARIO SU DECRETO TONNO

In merito al decreto ministeriale sulla campagna del tonno rosso 2019, a firma del Sottosegretario Franco Manzato, Fai-Flai-Uila Pesca dichiarano: “Il decreto stabilisce una nuova suddivisione della quota aggiuntiva attribuita all’Italia, pari a 414,23 tonnellate e segna una discontinuità rispetto a un sistema di assegnazione delle quote rimasto per anni sordo alle istanze del comparto. Il cambio di direzione, sebbene …

Leggi tutto

Pesca, Bene modifica sistema sanzionatorio, rimane urgente questione ammortizzatori

“Consideriamo positiva l’approvazione alla Camera delle modifiche introdotte dal decreto emergenze al sistema sanzionatorio della pesca definito nella legge 154 del 2016; un sistema che, a nostro giudizio, prevedeva una sproporzione inaccettabile tra le sanzioni e la gravità degli illeciti commessi. Il nuovo regime, così come modificato nel decreto emergenze, pur nel rispetto delle indicazioni europee e senza concedere alcuno …

Leggi tutto

CCNL Pesca, “le parti sociali hanno lavorato bene, ora tocca alla politica”

Dichiarazione della segretaria generale Uila Pesca Enrica Mammucari “Con il rinnovo del Contratto nazionale per i lavoratori della pesca intendiamo lanciare un segnale forte e e chiaro alla politica e alle istituzioni: le parti sociali, con grande senso di responsabilità e coraggio e, soprattutto, utilizzando lo strumento fondamentale della contrattazione nazionale, si sono impegnate per dare risposte concrete a problemi reali come salario, diritti, …

Leggi tutto

Pesca, rinnovato il contratto di 20mila pescatori

È stato sottoscritto nella serata di ieri tra Fai-Flai-Uila Pesca e Federpesca il rinnovo del CCNL per gli addetti imbarcati su natanti esercenti la pesca marittima, valido per il quadriennio 2018-2021 che interessa circa 20.000 addetti. Ne danno notizia Fai, Flai e Uila Pesca che sottolineano come “Seppur in un momento di grande difficoltà per il settore questo rinnovo rappresenta la …

Leggi tutto

Europa vieta la pesca elettrica. Ma a partire dal 2021

Le voci da Bruxelles erano fondate. La pesca elettrica sarà dunque vietata a partire dal 2021 anche se gli stati membri possono far applicare la legge da subito. In particolare sono i pescatori olandesi a praticare questa tecnica di pesca per la cattura di pesci piatti. I pescatori francesi avevano fatto battaglia in passato contro la Commissione Europea. Dal 2021 …

Leggi tutto

proposta per un periodo contemporaneo ed omogeneo sul fermo biologico

Coldiretti ha chiesto un blocco dell’attività di pesca sia per il fermo biologico che per il fermo aggiuntivogestito a modo di TAC con una gestione per scelta per compartimento o meglio ancora per singola imbarcazione dotata di blue-box da effettuarsi in un lasso di tempo tra il 01 luglio ed il 30 ottobre. Altre associazioni hanno criticato ai fermi autunnali in Tirreno definendoli …

Leggi tutto

Pesce: divieto rigetti di esemplari sottotaglia

Dal 1° di Gennaio i pescatori professionali non saranno piu’ obbligati a rigettare in mare i pesci sottotaglia pescati che invece dovranno essere sbarcati. Tutti i pescherecci degli stati membri della UE sono tenuti a sbarcare il pescato sotto-taglia e le by-catch ovvero le specie pescate di scarso interesse commerciale. Secondo FAO sarebbero piu’ di 7 milioni di tonnellate le …

Leggi tutto

Pesca e inquinamento hanno devastato il Mediterraneo

Non sono tutte rose e fiori in Mediterraneo, una delle mete preferite dai turisti di tutto il mondo. Oggi, il Mare Nostrum è il  mare piu’ sfruttato al mondo con la percentuale più alta di catture accessorie e pesci sotto misura. A dirlo è un rapporto della FAO che potete leggere qui Le attività antropiche rendono gli ecosistemi marini del Mediterraneo …

Leggi tutto

FERMO PESCA :NULLA DI NUOVO IN FONDO AL MARE…

ANCORA UN PO’ DI TEMPO E LA MISURA PER L’ARRESTO TEMPORANEO OBBLIGATORIO SARA UN FERMO QUASI INESISTENTE Era il 6 luglio quando il Tavolo di consultazione voluto dalla Direzione Generale per la Pesca e l’Acquacoltura, riunito all’uopo presso il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, approvò la bozza di quello che avrebbe dovuto essere il Decreto con il quale …

Leggi tutto

COLDIRETTI-IMPRESAPESCA, PESCATORI PROTAGONISTI DELLA RACCOLTA DI PLASTICA IN MARE

I pescatori marchigiani saranno incentivati per liberare l’Adriatico dalla plastica, una problematica che sta diventano emergenza nel nostro mare come più volte denunciato dalle associazioni ambientaliste ma anche dalla stessa Coldiretti-Impresapesca che sta sostenendo una pdl in Regione Marche di prossima discussione. Numerosi sono stati, nei mesi scorsi, gli incontri tra l’organizzazione e l’assessorato all’Ambiente propedeutici all’arrivo di questo nuovo …

Leggi tutto

Iuri Peri, nuovo Responsabile di Progetto per l’Italia LIFE PLATFORM

Nel quadro del suo progetto triennale “Rafforzare la piccola pesca sostenibile nel Mediterraneo” finanziato dalla Fondazione MAVA, LIFE prevede di rafforzare la sua presenza sul campo al fine di migliorare il sostegno alle comunità di piccola pesca della regione (maggiori informazioni sul progetto cliccando su questo link). A seguito di un’attenta procedura di selezione, il Prof. Peri è stato scelto …

Leggi tutto

Alla Fao importante riunione del sindacato internazionale della filiera pesca

Si è riunito a Roma, presso la sede della Fao, il gruppo di lavoro sui prodotti della pesca del sindacato internazionale IUF. Tra i partecipanti, i sindacati di molti paesi europei, africani e asiatici. La riunione ha fatto il punto sulla situazione mondiale della filiera, sui principali casi di violazione dei diritti umani, sulle azioni future da intraprendere. Per lo …

Leggi tutto

Guardia Costiera sequestra 50 Kg di Bianchetto

La Guardia Costiera di Sant’Agata di Militello conduce un’operazione di repressione della pesca illegale Si è appena conclusa una mirata attività di controllo della Guardia Costiera di  Sant’ Agata di Militello, che in una 4-giorni di verifiche, ha portato al sequestro di 500 metri circa di rete illegalmente utilizzata in mare per attività di pesca, nonché al sequestro di mezzo quintale di prodotto …

Leggi tutto

MISURE TECNICHE CHE LA COMMISSIONE PESCA TENTA DI ADOTTARE PER LA ELIMINAZIONE DEI RIGETTI.

In sede di Commissione Pesca e del suo organo tecnico STEFC si sta ipotizzando di modificare alcune misure tecniche, nel provvedimento in fase di valutazione al Parlamento Europeo finalizzato alla modificadelReg. UE 1967/2006 ed altri, per diminuire da subito e quindi eliminare le catture accessorie e quindi abbassare la percentuale di rigetti, sotto la soglia del “de minimis” per evitare …

Leggi tutto

COLDIRETTI, SENZA SGRAVI LA FLOTTA DA PESCA AFFONDA

Allo stato attuale, con le imminenti scadenze, il settore della pesca professionale italiana è in ginocchio. E’ l’allarme lanciato dalla Coldiretti IMPRESAPESCA sugli effetti dell’eliminazione per gli anni 2017 e 2018 gli sgravi contributivi del settore della pesca previsto con l’emanazione delle circolari INPS ed INAIL. La decisione di eliminare gli sgravi fiscali – sottolinea la Coldiretti – nuoce gravemente …

Leggi tutto