Il Giornale dei MARINAI News Pelle di pesce per curare le ustioni

Pelle di pesce per curare le ustioni


0
(0)

In Brasile alcuni scienziati testano delle bende a base di pelle di pesce per curare le ustioni.

Alcuni scienziati brasiliani hanno messo a punto un rimedio per curare le bruciature con la pelle del pesce tilapia. Tale tipo di bendaggio sperimentale permetterà infatti di poter curare i pazienti grazie alla sua funzione riparatrice. La pelle ti Tilapia infatti possiede proteine del collagene di tipo 1 e 3 che sono fondamentali per le cicatrizzazioni. La pelle di questo pesce non solo è più resistente ma anche più umida il che evita i forti dolori che danno invece i ricambi di garze e creme.

Quella della è una scelta ideale, hanno detto i ricercatori, perché è uno dei più comuni pesci di acqua dolce molto resistente alle malattie. Inoltre, i risultati dell’analisi della pelle di tilapia ne hanno evidenziato i livelli ottimali di collagene di tipo uno e un alto grado di umidità.

“Abbiamo scoperto che la pelle di pesce tilapia offre risultati significativamente migliori nel processo di guarigione e cura di ferite gravi causate da ustioni” spiegano i ricercatori. “La pelle di pesce innesca la guarigione circa nello stesso tempo impiegato da creme attualmente in uso nel trattamento convenzionale. Ma i vantaggi di questa tecnica alternativa includono la riduzione del dolore sofferto dai pazienti poiché la l’applicazione non deve essere ripetuta quotidianamente. ”

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Cosa ne pensi ? Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche