Ocearch tagga Nakumi, uno squalo bianco di 50 anni

Il Giornale dei MARINAI NewsOcearch tagga Nakumi, uno squalo bianco di 50 anni
0
(0)

Un grande squalo bianco del peso di oltre 1600 Kg è stato catturato e taggato dall’equipe di Ocearch al largo delle coste della Nuova Scozia in Canada.

La regina degli oceani permetterà di avere dati per ben 21 progetti di ricerca afferma Chris Fischer, Team Leader della spedizione scientifica e fondatore di Ocearch.

Lo squalo è stato soprannominato Nakumi che nella cultura Mi’kmaq (popolo nativo americano del Nord America) rappresenta la vecchia e saggia nonna dei marinai della Nuova Scozia.

Lo squalo di 5m di lunghezza dovrebbe avere più o meno 50 anni, una vera e propria regina degli oceani.

Fisher racconta : Guardando le sue cicatrici si puo’ leggere la storia profonda e ricca della sua vita.

Dopo essere stato taggato lo squalo è tornato subito per la sua strada. Se volete sapere dove si trova adesso Nakumi potete farlo cliccando qui

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Iscriviti alla newsletter del GDM

 

Loading
Categories:
Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

siluro giallo Curiosità : Uomo pesca un siluro di colore giallo in Olanda
3.7 (6) Eccezionale cattura per un pescatore olandese che ha portato fuori dall’acqua un pesce
Primo avvistamento di squalo balena in Mediterraneo
4 (45) Una notizia che sprima o poi sarebbe arrivata, uno squalo balena è entrato
spada israele cavalieri crociate templari Un subacqueo israeliano trova una spada appartenuta ad un crociato
3.6 (8) Un subacqueo israeliano ha scoperto una spada ancora intatta appartenuta a un cavaliere
Abusi nel campo della miticoltura: scattata all’alba l’operazione “Oro di Taranto”.
4 (18) Continua, senza sosta, l’attività della Guardia costiera di Taranto, delle Autorità locali e
plancton Il cambiamento climatico influenzerà negativamente le comunità planctoniche
5 (1) Le simulazioni suggeriscono che le interazioni tra le comunità di plancton (la miriade
Studio: 3.760 tonnellate di plastica ricoprono il Mar Mediterraneo
3.8 (4) Circa 3.760 tonnellate di plastica galleggiano attualmente sulla superficie del Mar Mediterraneo, una