Torna libero di nuotare nelle acque di Marettimo Achille, esemplare di tartaruga marina curato al Centro di primo Soccorso dell’Area Marina Protetta Isole Egadi

E’ tornato a nuotare oggi nelle sue acque, circostanti l’isola di Marettimo, Achille, l’esemplare di tartaruga Caretta Caretta, curato e pienamente ristabilitosi presso il Centro di Primo Soccorso per Tartarughe Marine dell’Area Marina Protetta “Isole Egadi”, a Favignana. Achille era stato recuperato circa un mese fa da alcuni diportisti, nel canale che separa Marettimo dal…

Tutto pronto per BlueTeam in action: decine di sub monitoreranno i fondali di Punta Campanella per 24ore.

Venerdi’ e sabato nuovo appuntamento per controllare lo stato di salute dell’Area marina protetta. Lo scorso anno furono censite 113 specie animali Tutto pronto per la nuova edizione di BlueTeam in action. Decine di sub, biologi, docenti universitari e fotografi monitoreranno i fondali del Parco Marino di Punta Campanella per 24ore consecutive. L’iniziativa si svolgera’…

ISPRA: monitorare la biodiversità a livello Nazionale. Se ne parlerà ad un congresso.

Verso un piano nazionale di monitoraggio della biodiversità: i manuali per le specie e gli habitat di interesse comunitario. Gli impegni derivanti dalle Direttive Comunitarie impongono al nostro Paese l’implementazione di azioni specifiche a tutela degli ambienti naturali; in particolare la Direttiva Habitat prevede la redazione di rapporti periodici basati su dati provenienti dal monitoraggio…

Salvata tartaruga al largo di Capri

Intervento del Centro Tartanet dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella che ha recuperato una caretta caretta con una ferita sul carapace. Nuotava con difficolta’ nelle bocche di Capri, il tratto di mare tra Punta Campanella e l’isola azzurra. Una tartaruga della specie Caretta caretta annaspava e non riusciva ad immergersi. E cosi’ e’ stata avvistata…