Biodiversità:  ecco le specie più affascinanti scoperte nel 2015

Si è da poco celebrata la giornata della biodiversità (il 22 maggio ndr) ed il Giornale dei Marinai offre una selezione delle specie più affascinanti scoperte nel 2015.

In questa occasione, vi invitiamo a (ri) scoprire la ricchezza della biodiversità, sia acquatica che terrestre, attraverso la specie più belle che sono state scoperte in questi primi 5 mesi del 2015. Bei colori, forme strane ed insolite, la natura ci offre ancora una volta uno spettacolo incredibile.

Marcello Guadagnino

Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Questo articolo ha 3 commenti.

  1. Walter Preitano

    Vi leggo volentieri, anche perchè in questo momento sto completando un atlante sui pesci dei mari italiani. Di recente ho pubblicato, assieme al prof Francesco Costa, il libro “I Crostacei dei mari italiani”. Mi divertirò a seguirvi. Un grazie affettuoso.
    W

    1. Rubes Levada

      Salve, la contatto dalla Croazia. Come posso reperire una copia del suo libro “I Crostacei dei mari italiani”? Grazie

  2. Bellissime parole Walter, apprezzo tanto perchè dietro al progetto editoriale del giornale dei larinai c’è tanto lavoro. Grazie mille. I crostacei dei mari italiani lo conosco e lo comprero’. Anzi, potrebbe essere interessante un’ intervista ed una recensione al testo. Che ne dice?

    Cordialmente
    Marcello Guadagnino

Lascia un commento