Le foto “a pelo d’acqua di Matty Smith”

L’album, opportunamente titolato OVER/UNDER mette in mostra il “confine” sopra e sotto il livello del mare.

Matty Smith, fotografo naturalista australiano ha realizzato quest’album per creare un confronto tra gli ambienti di superficie. Ogni scatto è caratterizzato da una striscia ondulata dell’oceano appena sopra il centro dell’immagine. Per realizzare tali scatti Smith utilizza una luce stroboscopica per garantire una giusta messa a fuoco dei soggetti. In ogni immagine si scorge il paesaggio o molto spesso i tramonti. “Per me uno dei momenti magici di ogni immersione è quando l’acqua sommerge la maschera e la mia testa scivola sotto la superficie”. Le spedizioni di Smith sono spesso effettuate in snorkeling.

Al momento stai visualizzando Le foto “a pelo d’acqua di Matty Smith”
  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:News
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti
  • Tempo di lettura:1 minuti di lettura
  • Ultima modifica dell'articolo:20 Febbraio 2020

Marcello Guadagnino

Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento