La Turchia affonda un Airbus per creare un reef artificiale

3341
0
CONDIVIDI


Solitamente sono le navi ad essere affondate in mare, ma la Turchia stavolta ha scelto di affondare un airbus per creare una zona di ripopolamento e di protezione per specie marine.

Un airbus A300 adesso riposa tra le acque della Turchia. Un modo per ricreare un habitat sommerso di grande importanza per le specie ittiche e che possa accogliere anche i subacquei in visita. L’aereo affondato, lungo circa 54 metri e’ stato affondato tra le acque antistanti Aydin. E’ stato infatti il comune ad acquistare l’airbus in pensione per la cifra di 100.000 dollari. Un investimento per tutto il paese, secondo le autorità turche, che porterà ad aumentare il flusso turistico soprattutto in un periodo non facile per la nazione.

Il piu grande aereo mai affondato

Si tratta già di un record. Infatti l’airbus A300 e’ l’aereo piu’ grande mai affondato per mano dell’uomo. I subacquei potranno scoprirlo visitandone in immersione la carlinga, la fusoliera ma soprattutto le specie marine che faranno dell’aereo la loro nuova dimora.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO