pescatore di sciacca protesta a Roma
pescatore di sciacca protesta a Roma


Pescatori siciliani a Roma per protestare contro le restrizioni sulla pesca

Sembra che l’emendamento meglio conosciuto come collegato agricolo non abbia reso tutti felici. Ci e’ giunta in redazione la foto di un pescatore della Marineria di Sciacca (Ag) che in questi giorni si trova a Roma per protestare contro il neonato collegato agricolo. I pescatori lamentano costi di manentimento per le imbarcazioni esorbitanti (blubox, contratti di manuntenzione e traffico) ma chiedono soprattutto di rivedere la ripartizione delle quote tonno oltre che una revoca sull’accordo tra Italia e Francia sui nuovi confini marittimi. Pescatori ed agricoltori potrebbero unirsi a breve per protestare insieme congiuntamente.

12746562_595664443931567_1405589513_n La protesta dei pescatori siciliani contro il collegato agricolo
Danilo Termini pescatore di Sciacca protesta a Roma

 

12782461_595664473931564_396727585_n La protesta dei pescatori siciliani contro il collegato agricolo

Web Editor : Marcello Guadagnino. Io sono Marcello, sono nato a Palermo ed ho vissuto a Marinella di Selinunte (Tp). Sono stato a contatto di pescatori sia sportivi che professionali che mi hanno dato la spinta dopo le scuole superiori a studiare biologia marina per poi terminare gli studi con un master in gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche nelle Marche. Oggi vivo in Francia a Montpellier dove mi occupo di pesca. Rimango sempre in contatto con la mia Sicilia dove torno spesso in particolare in estate dove mi aspetta la mia barca. Qui a Montpellier pratico tanta pesca sportiva, faccio subacquea, vado in barca e la sera quando si spengono le luci del giorno mi dedico al giornale dei marinai andando alla ricerca di news, articoli, guide per cercare di sensibilizzare il grande pubblico sui temi legati al mare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui