• Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:News
  • Commenti dell'articolo:1 commento
  • Tempo di lettura:1 minuti di lettura
  • Ultima modifica dell'articolo:14 Gennaio 2018

Nel weekend, a seguito di un’intensa attività di pattugliamento, il personale della Guardia Costiera di Castellammare di Stabia ha intercettato un’autovettura che trasportava 60 kg di datteri di mare. Altri 20 kg sono stati ritrovati nei locali adibiti a garage dell’autovettura, insieme alla strumentazione necessaria per conservare i datteri prima del commercio.
Due persone sono state deferite all’Autorità Giudiziaria: la prima per detenzione di datteri di mare, la cui raccolta è vietata perché fortemente dannosa per l’ecosistema marino, la seconda per resistenza, favoreggiamento, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale.

Marcello Guadagnino

Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Questo articolo ha un commento

  1. sergio

    che fine fanno????

Lascia un commento