Il Giornale dei MARINAI News Video: L’istinto sessuale dei delfini fa paura

Video: L’istinto sessuale dei delfini fa paura

delfini
2.7
(3)

L’istinto sessuale dei delfini

Mammiferi intelligenti e spiritosi, sono gli animali preferiti dai bambini, ma a volte l’ istinto sessuale dei delfini fa paura.

È tempo di mettere da parte l’opinione che abbiamo dei delfini e convincerci che la realtà è ben diversa. L’immagine angelica di questi animali nasconde un istinto sessuale prepotente, tanto da “provarci” anche con esseri umani.

I delfini sono sempre visti come animali pacifici e giocherelloni, soprattutto all’interno degli acquari, dove la loro sopravvivenza è sempre messa in discussione. Animali predatori, che hanno bisogno del grande blu per essere liberi di vivere. Il grande schermo ha presentato questi animali come animali domestici, quasi da compagnia, e i delfinari non hanno fatto nient’altro che togliergli la libertà.

La realtà è però ben diversa. Il delfino è un animale selvatico, potenzialmente pericoloso, con il quale bisogna stare a rispettosa distanza. In particolare con i maschi, che hanno un istinto sessuale primitivo. Il sesso dei delfini  può essere spesso violento e crudele perché i maschi, anche in gruppo, obbligano la femmina ad accoppiarsi. Lafemmina viene minacciata con la coda e se cerca di scappare la inseguono”.La prova nel video …

 

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 2.7 / 5. Conteggio voti: 3

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Cosa ne pensi ? Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

reti da pesca

Pesca, Aperto oggi negoziato per rinnovo del contratto per gli imbarcati su natanti di cooperative di pesca.Pesca, Aperto oggi negoziato per rinnovo del contratto per gli imbarcati su natanti di cooperative di pesca.

0 (0) Si è svolto oggi, in videoconferenza, il primo incontro tra la delegazione trattante di Fai, Flai e Uila Pesca e le Centrali Cooperative AGCI-AGRITAL, LEGACOOP AGROALIMENTARE, FEDERCOOPESCA-CONFCOPERATIVE per la presentazione della piattaforma per il