Ragazzo ingoia anguilla viva mentre era a pesca. E’ stato necessario il ricovero in ospedale per salvare il ragazzo.


Una situazione fantozziana quella vissuta da un ragazzo di 16 anni in Bangladesh. A caccia di anguille, il ragazzo aveva pescato un piccolo esemplare, ma nella foga di tirare su il secondo ha stretto tra i denti la piccola preda che è “sgusciata” nella sua gola. La piccola anguilla ha raggiunto l’esofago del ragazzo che pur tossendo non è riuscito ad espellere il pesce dalla gola. In breve tempo il ragazzo è corso a casa dove i genitori hanno provato ad aspellere il corpo del pesce dalla gola del ragazzo ma senza risultati. Quando la situazione poi è cominciata a farsi critica e il ragazzo cominciava a lamentare fatica nella respirazione i genitori lo hanno accompagnato all’ospedale più vicino dove è stato necassario un ricovero d’urgenza. I medici dopo alcune ore sono riusciti ad estrarre l’animale dalla gola el ragazzo che per un pò di tempo “non mangerà più pesce.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui