Inghilterra: uomo fa operare il suo pesce rosso

Il Giornale dei MARINAI Curiosità sul mareInghilterra: uomo fa operare il suo pesce rosso
0
(0)

Un uomo inglese ha fatto operare il suo pesce rosso per problemi di transito intestinale. L’operazione è riuscita ed il pesce è tornato nella sua bolla.

Quando si  ama non si guardano i soldi. E’ quello che avrà pensato il proprietario del piccolo pesce rosso operato in una clinica veterinaria britannica pagando circa 400 euro. La storia è stata riportata dal quotidiano inglese EDP24.

Preoccupato per il pesce stitico, l’uomo si è recato presso la clinica veterinaria TOLL BARN NORTH WALSHAM. L’uomo è uscito in collera dalla clinica per la richiesta economica, secondo lui esagerata, ma dopo cinque minuti è rientrato cambiando idea e chiedendo di far operare il suo pesce. L’operazione è durata più di 50 minuti, il pesce rosso è stato anestetizzato per rimuovere un piccolo nodulo che era cresciuto nell’orifizio anale del pesce. Il pesce di circa tre anni è sopravvissuto all’operazione e si trova già nel suo acquario. Il proprietario ha esternato tutta la sua gratitudine verso il medico che ha salvato al vita al piccolo pesce rosso.


 

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Iscriviti alla newsletter del GDM

 

Loading
Categories:
Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Primo avvistamento di squalo balena in Mediterraneo
3.9 (36) Una notizia che sprima o poi sarebbe arrivata, uno squalo balena è entrato
spada israele cavalieri crociate templari Un subacqueo israeliano trova una spada appartenuta ad un crociato
3.7 (7) Un subacqueo israeliano ha scoperto una spada ancora intatta appartenuta a un cavaliere
Abusi nel campo della miticoltura: scattata all’alba l’operazione “Oro di Taranto”.
4.1 (17) Continua, senza sosta, l’attività della Guardia costiera di Taranto, delle Autorità locali e
plancton Il cambiamento climatico influenzerà negativamente le comunità planctoniche
5 (1) Le simulazioni suggeriscono che le interazioni tra le comunità di plancton (la miriade
Studio: 3.760 tonnellate di plastica ricoprono il Mar Mediterraneo
3.8 (4) Circa 3.760 tonnellate di plastica galleggiano attualmente sulla superficie del Mar Mediterraneo, una
Intensa attività di recupero di piccole tartarughe marine moribonde in Emilia Romagna e Marche.
3.7 (3) Le scorse settimane hanno visto un intensificarsi delle attività di recupero lungo le