Il Giornale dei MARINAI News Il pesce National Geographic

Il pesce National Geographic

Natgeosocus sorin
0
(0)

Un pesce estinto viene battezzato Natgeosocus sorini, in onore alla celebre rivista National Geographic

Sono tante le specie scoperte che prendono il nome da un personaggio famoso o da un ricercatore; un esempio ne è la Latimeria (conosciuto anche come Celacanto) che ha preso il nome dalla ricercatrice che lo ha prima scoperto e poi studiato: Miss Latimer.

Questa volta pare che il paleontologo Alexander Bannikov si sia superato in fantasia battezzando un pesce estinto da lui scoperto con il nome di National Geographic, in onore alla celebre rivista.

Bannikov ha rinvenuto il fossile nella parte più occidentale della Russia. La spedizione scientifica capitanata dallo stesso Bannikov era finanziata dal Committee for Research and Exploration di National Geographic, motivo per cui lo scienziato ha voluto omaggiare la rivista dando al pesce il nome di Natgeosocus sorini.

Scoprire il fossile “è stata una sorpresa”, dice Bannikov, in quanto l’unico parente del nuovo genere è stato trovato in Danimarca ed è 20 milioni di anni più antico.
N. sorini appartiente anche ai lampridiformi, un ordine di pesci relativamente piccolo che comprende anche 21 specie viventi, alcune delle quali molto rare, di diverse forme e dimensioni.

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Cosa ne pensi ? Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche