GUARDIA COSTIERA RECUPERA SURFISTA IN DIFFICOLTA’

Il Giornale dei MARINAI NewsGUARDIA COSTIERA RECUPERA SURFISTA IN DIFFICOLTA’
5
(2)

Nel pomeriggio di ieri un uomo si è avventurato con il suo Kite surf al largo dell’Isola dei Porri, rischiando di naufragare a causa della repentina variazione delle condizioni metereologiche.

Il surfista era uscito nel primo pomeriggio con le condizioni del mare, ma soprattutto del vento, ottimali per una escursione in kite surf, quando l’improvviso ed imprevisto variare dei fenomeni atmosferici lo ha lasciato senza il vento necessario per gonfiare la vela, lasciandolo così in balia delle onde, che nel frattempo si sono alzate fino ad 1 metro e mezzo, rendendo difficoltoso anche il rientro in spiaggia.

Un amico, uscito con lui, non vedendolo rientrare ha contattato al numero blu 1530 la Sala Operativa della Capitaneria di porto di Pozzallo, che immediatamente disponeva l’uscita della motovedetta S.A.R. CP 325 e chiedendo all’ 11° Centro Secondario di Soccorso Marittimo di Catania di voler inviare in zona di ricerca un elicottero dalla Base Aeromobili della Guardia Costiera dall’aeroporto di Fontanarossa.

Alle ore 22:15, dopo 5 ore di ricerche, il malcapitato surfista veniva intercettato dall’elicottero al largo di baia Granelli, in evidente stato di difficolta ed aggrappato al surf, e grazie alla presenza a bordo dell’aerosoccorritore lanciatosi dal velivolo è stato possibile recuperarlo per trasferirlo a bordo della motovedetta CP2113, che nel frattempo era giunta sul punto, per il successivo trasferimento presso il porto di Pozzallo

L’uomo visibilmente stanco ed in leggero stato di ipotermia, è stato affidato alle cure del personale sanitario del 118 intervenuto sul posto.

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 5 / 5. Conteggio voti: 2

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

GRAZIE !!!!! Aiutami a far crescere il blog, condividi l'articolo sui social !

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Iscriviti alla newsletter del GDM

 

Loading
Categories:
Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

OSSERVATA UNA RARA MEDUSA GIGANTE IN CALIFORNIA
4.3 (4) I ricercatori del Monterey Bay Aquarium Research Institute (MBARI) hanno osservato al largo
sorgenti-idrotermali Sorgenti idrotermali profonde : come prospera la vita a 400°
5 (2) La vita sulla terra è possibile grazie all’acqua, molti organismi sono capaci di
fatti-su-aragosta 26 Curiosità sulle aragoste
4.8 (5) Quanti tipi di aragoste esistono? Esistono al mondo ben 6 specie di aragoste
il-ciclo-vitale-del-pesce-spada Il ciclo vitale del pesce spada
4.4 (11) Il pesce spada (Xiphias gladius), il gladiatore del mare, un ottimo modo per
tonni e fenici Dallo stretto di Gibilterra alla Grecia. Il commercio del tonno in epoca fenicia
5 (6) V secolo AC, circa 2500 anni fa. Una nave fenicia sta salpando dall’area dell’attuale
Il ciclo vitale del tonno rosso
4.4 (22) Come una larva di 3 millimetri si trasforma in un gigante di 400