Giappone uccise 251 balene nell’ultima campagna di pesca in Antartico.

Da marzo la caccia alle balene è stata interdetta, ma il Giappone ha annunciato di aver pescato 251 balene sino alla chiusura della caccia. Un numero sconcertante!

Chasse-a-la-baleine-plus-aucune-limite Giappone uccise 251 balene nell'ultima campagna di pesca
Balene arpinate e pronte per essere imbarcate sui grandi pescherecci Giapponesi

Il Giappone ha annunciate di aver ucciso 251 balene durante l’annuale campagna di pesca “scientifica” in Antartico, l’ultima si spera, dopo il divieto della Corte Internazionale di Giustizia di La Haye. Queste cifre, rivelate martedi dall’Agenzia Giapponese della pesca, rivelano numeri esorbitanti rispetto alle campagne precedenti.

La caccia riprenderà altrove.

I giapponesi non vogliono fermarsi e annunciano battaglia verso tutti gli ordini istituzionali. La corte internazionale di giustizia continua a confermare che l’autorizzazione data al Giappone nel 1986 per la caccia alle balene per “scopi scientifici” era solo un modo per i Nipponici di raggirare le regole e “sbattere” la carne di balena nei supermercati.

-Giappone: uccise 251 balene-

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui