Emerge relitto della SS MONTECARLO sulla spiaggia di San Diego a causa di El Niño

Il Giornale dei MARINAI Nautica e barche, NewsEmerge relitto della SS MONTECARLO sulla spiaggia di San Diego a causa di El Niño
0
(0)

Si tratta della nave SS Montecarlo affondata il giorno di capodanno del 1937 durante una tempesta.

Ha una lunga storia da raccontare la nave SS Montecarlo. Nata come petroliera nel 1921 dopo un decennio è stata trasformata in un casinò dove ai tempi del proibizionismo americano si potevano trovare alcol e prostitute aggirando la legge con uno stratagemma. La nave infatti era stata ancorata al largo di Coronado Beach  fuori le 3 miglia dunque in acque internazionali (poi aumentate in 12) dove non aveva potere la legislazione statale e federale. La notte del 1 gennaio del 1937 la SS Montecarlo a causa di una forte tempesta si spiaggiò. A causa però delle attività illegali che si svolgevano all’interno della nave nessuno la rivendicò e la SS Montecarlo rimase sulla spiaggia di San Diego. La nave in passato è stata è stata depredata dai sub e sembra anche che un bambino tempo fa sia riuscito a trovare dei dollari d’oro e d’argento per una cifra di circa 150.000 dollari. Spesso dopo forti mareggiate la nave torna visibile ma mai come questa volta. Sembra che sia stato proprio il “Bambin Gesù” o El Niño a disseppellire la nave dopo una forte mareggiata. Non si sa per quanto tempo resterà visibile, è molto probabile infatti che la nave tornerà a nascondersi sotto e sabbie in breve tempo.

 

 

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Miglioreremo questo post!

Dicci come possiamo migliorare questo post?

Iscriviti alla newsletter del GDM

 

Loading
Categories:
Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Primo avvistamento di squalo balena in Mediterraneo
3.9 (36) Una notizia che sprima o poi sarebbe arrivata, uno squalo balena è entrato
spada israele cavalieri crociate templari Un subacqueo israeliano trova una spada appartenuta ad un crociato
3.7 (7) Un subacqueo israeliano ha scoperto una spada ancora intatta appartenuta a un cavaliere
Abusi nel campo della miticoltura: scattata all’alba l’operazione “Oro di Taranto”.
4.1 (17) Continua, senza sosta, l’attività della Guardia costiera di Taranto, delle Autorità locali e
plancton Il cambiamento climatico influenzerà negativamente le comunità planctoniche
5 (1) Le simulazioni suggeriscono che le interazioni tra le comunità di plancton (la miriade
Studio: 3.760 tonnellate di plastica ricoprono il Mar Mediterraneo
3.8 (4) Circa 3.760 tonnellate di plastica galleggiano attualmente sulla superficie del Mar Mediterraneo, una
Intensa attività di recupero di piccole tartarughe marine moribonde in Emilia Romagna e Marche.
3.7 (3) Le scorse settimane hanno visto un intensificarsi delle attività di recupero lungo le