Curiosità : Uomo pesca un siluro di colore giallo in Olanda

Eccezionale cattura per un pescatore olandese che ha portato fuori dall’acqua un pesce siluro di colore giallo. Il pesce non è albino ma affetto da leucismo, una rara condizione genetica che causa una ridotta pigmentazione dell’epidermide. Il disturbo è diverso dall’albinismo perché il colore degli occhi non è influenzato da questo disturbo. A causa del loro colore acceso questi esemplari sono più visibili ai predatori e quindi più soggetti a predazione.

Cosa è il leucismo

Il leucismo è una particolarità genetica dovuta ad un gene, recessivo nella maggior parte dei casi, che conferisce un colore bianco alla pelliccia o al piumaggio di animali che normalmente presentano un manto di colore differente. Sia che si presenti in modo parziale che totale, il leucismo è una forma di albinismo incompleto; infatti gli occhi mantengono la pigmentazione normale, diversamente dall’iride degli individui che manifestano albinismo oculare.
Il leucismo è causato dall’assenza di tirosinasi, enzima necessario alla sintesi della melanina.
Gli animali leucisti non sono eccessivamente fotosensibili, come gli albini. Sembra anzi che siano lievemente più resistenti al calore rispetto agli individui normali, perché il colore bianco, avendo l’albedo massima, consentirebbe la più elevata riflessione di radiazione incidente, riducendo di conseguenza l’assorbimento termico.

siluro giallo

Marcello Guadagnino

Web Editor : Marcello Guadagnino, biologo marino ed esperto di pesca professionale. Autore del Giornale dei Marinai

Lascia un commento