Home Ricette di mare e di pesce Cozze gratinate

Cozze gratinate

721
0
Cozze gratinate
ed ecco le tue Cozze gratinate cotte al forno


Cozze gratinate. Una ricetta semplice per cucinare le cozze al forno gratinate.

Ingredienti: Un Kg di cozze pulite e lavate, 1 cipolla tritata, 4 spicchi di aglio, erba cipollina, vino bianco, basilico,olio extra vergine d’oliva, pan grattato, peperoncino e sale. In una casseruola mettete l’olio con con cipolla, aglio ed erba cipollina, fate cuocere 5 minuti a fuoco basso. Aggiungete vino bianco e fate sfumare. Versate le cozze nella casseruola, alzate la fiamma incoperchiate e fate aprire i molluschi. Cospargete di basilico tritato e servire calde. Ed ecco le vostre cozze gratinate pronte in tavola.

PROFILO NUTRIZIONALE

g/100 g di parte edibile frescaGrammi *
Parte edibile
Acqua
Proteine
Lipidi
Carboidrati (come glicogeno)
Colesterolo
30 %
82
11.7
2.7
1-3
0.127

Fai clic su una stella per votare il post!

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

GRAZIE !!!!! Aiutami a far crescere il blog, condividi l'articolo sui social !

Miglioreremo questo post!

Web Editor : Marcello Guadagnino. Io sono Marcello, sono nato a Palermo ed ho vissuto a Marinella di Selinunte (Tp). Sono stato a contatto di pescatori sia sportivi che professionali che mi hanno dato la spinta dopo le scuole superiori a studiare biologia marina per poi terminare gli studi con un master in gestione della fascia costiera e delle risorse acquatiche nelle Marche. Oggi vivo in Francia a Montpellier dove mi occupo di pesca. Rimango sempre in contatto con la mia Sicilia dove torno spesso in particolare in estate dove mi aspetta la mia barca. Qui a Montpellier pratico tanta pesca sportiva, faccio subacquea, vado in barca e la sera quando si spengono le luci del giorno mi dedico al giornale dei marinai andando alla ricerca di news, articoli, guide per cercare di sensibilizzare il grande pubblico sui temi legati al mare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui