come installare un ecoscandaglio (4)


Con l’acquisto di una nuova barca o per la pesca l’ecoscandaglio è essenziale per navigare e conoscere i fondali.

L’utilizzo di un ecoscandaglio è utile sia per marcare i fondali che per conoscere la composizione del fondale in caso volessimo fare una deriva.

Ma in caso di acquisto di un nuovo ecoscandaglio urge capire come montarlo sulla poppa della barca.

Il montaggio di un ecoscandaglio è abbastanza semplice ed in generale anche senza avere grandi conoscenze di fai da te l’istallazione diviene semplice e rapida.

Soprattutto nel caso abbiate comprato un ecoscandaglio già usato e manchi il libretto di istruzioni per il montaggio.

Intanto la prima cosa da capire è se in vostro ecoscandaglio ha una sonda o trasduttore di poppa o traversante. Nel caso si tratti di un trasduttore di poppa il montaggio è abbastanza semplice. Vediamo cosa ci serve e come realizzarlo

Cosa serve per montare un ecoscandaglio con trasduttore di poppa

  • Trapano
  • Punte da legno per
  • forare la vetroresina
  • Set di chiavi inglesi
  • Nastro di carta
  • Sigillante marino
  • Nastro isolante

come-installare-un-ecoscandaglio-1 Come installare un ecoscandaglio con trasduttore di poppaIl vostro nuovo ecoscandaglio sarà fornito di una staffa per alloggiare il trasduttore, lo schermo dell’ecoscandaglio, il cavo di connessione tra il trasduttore e lo schermo con l’uscita dei due cavi da collegare alla batteria per alimentare l’ecoscandaglio. Come prima cosa stabilite la posizione della staffa nella poppa della barca. Per far cio dovete fare attenzione ad installare il trasduttore verso il centro della barca, più vicino possible al motore  facendo attenzione che ne il motore stesso, ne il motore ausiliario o la scaletta possano toccare il trasduttore danneggiandolo o creando disturbi alla lettura del fondo. Nelle imbarcazioni bimotore sarà possible installare il trasduttore al centro dei due motori.

Leggi anche  La nave Calypso torna a navigare

 

L’installazione del trasduttore di poppa è un operazione semplice, il lavoro importante è fissare la staffa alla barca.  Vediamo come procedure per l’installazione della staffa.

 

La staffa deve essere installata in maniera che la sonda o trasduttore si trovi parallela alla superficie dell’acqua.. La vostra linea guida sarà il fondo della carena, la linea centrale del trasduttore dovrà essere parallela al fondo della carena, in questa maniera siete sicuri che il trasduttore non riceverà segnali di disturbo da parte della carena.

A destra o a sinistra del motore

E’ importante capire se l’elica del vostro motore giri a destra o a sinistra. Se l’elica è destrorsa allora lo scandaglio deve essere montato a sinistra e viceversa per evitare che l’acqua spostata dalle pale dell’elica non provochi segnali di disturbo.

installazione-di-un-trasduttore-di-poppa Come installare un ecoscandaglio con trasduttore di poppa

 

 

A questo punto allineate la staffa al fondo della carena e con una matita segnate I punti dove forare la vetroresina per fissare la staffa. Adesso ci viene in aiuto il trapano per forare la vetroresina. ATTENZIONE A NON FORARE IN PROFONDITÀ’, possiamo rischiare di creare dei seri danni alla struttura barca o addirittura forare la carena creando cosi un condotto per l’acqua che manderebbe a fondo la barca rapidamente. Sappiate che comunque le viti fornite sono spesso corte non piu’ di 1.5 cm, per questo motivo utilizzate lo scotch di carta per per fare due giri nella punta del trapano in maniera da bloccare la foratura alla distanza preferita. Le viti devono solo servire a fissare la staffa alla barca ma deve essere il sigillante a fare il resto ovvero ad ancorare il trasduttore alla barca. Una volta forata la carena passate della carta vetrata a trama fine sulla zona di attacco della staffa e lavate per bene con acqua. Lasciate asciugare, applicate il sigillante marino e fissate la staffa alla carena avvitando le viti in acciaio inox.

Leggi anche  Le correnti marine

A questo punto non vi resta che passare il cavo di connessione, potete farlo in due maniere :

  1. forando lo specchio di poppa al di sopra della linea di galleggiamento
  2. facendolo passare esternamente sullo specchio di poppa fissato con silicone con delle graffette fissacavo per poi farlo rientrare insieme ai cavi del motore. Una volta forata la carena e fatto passare il cavo sigillate il tutto con del silicone marino e, se in dotazione, montate il coperchio del cavo che non permetterà all’acqua di entrare.

La prima soluzione è la piu’ semplice e vi permetterà facilmente e con un buco che non si noterà neanche di avere il cavo protetto da qualsiasi incidente. Una volta tirato il cavo sino alla console dove verrà montato lo schermo dell’ecoscandaglio non vi resta che collegare il sistema ad un alimentatore. Generalmente l’ecoscandaglio viene collegato al sistema elettrico con un pulsante che on/off che vi permetta di non aver dispersioni di elettricità grazie allo stacca batteria che blocca tutti I flussi di corrente. Potete sempre collegarlo alla batteria con due semplici morsetti in acciaio inossidabile.

L’installazione di un ecoscandaglio a trasduttore di poppa è fattibile a casa e con una piccola spesa. Il montaggio, come avete visto è piuttosto rapido. Durante il montaggio della sonda ricordate anche di di montare lo schermo sulla console in maniera che sia sempre visibile sia in navigazione che in pesca. Non esitate a postare il vostro commento o una vostra domanda sull’installazione dell’ecoscandaglio.

 

Replica

Please enter your comment!
Please enter your name here