Cianchino, il nuovo libro di Ninni Ravazza é disponibile in libreria

cianchino ninni ravazza

Ninni Ravazza ha presentato il suo nuovo libro intitolato “Cianchino”.

Ci sono storie che ci trasportano, ci immergono in atmosfere intense e ci fanno riflettere sul significato della vita. “Cianchino” di Ninni Ravazza è una di queste storie. Con maestria e profonda sensibilità, l’autore ci guida attraverso le acque tempestose della vita di Giorgio, un ragazzo che sogna di esplorare il misterioso mondo sottomarino.

Il libro ci trasporta in un’isola senza nome nel sud Italia, un luogo intriso di storia e tradizione. Siamo catapultati in un periodo che abbraccia la fine degli anni ’40 e gli inizi degli anni ’70, un’epoca di cambiamenti sociali e culturali. È in questo contesto che incontriamo Giorgio, un giovane che cresce ascoltando i racconti di mare nella taverna del porto, dove suo padre serve cibo e vino ai pescatori stanchi dopo una lunga giornata di lavoro.

Attraverso gli occhi di Giorgio, scopriamo la passione che nutre per il mare e la pesca. È un amore profondo, radicato nelle sue stesse fibre, che lo spinge ad affrontare le sfide della vita con determinazione e speranza. Ma la realtà è spietata e Giorgio impara presto che il mare può essere tanto generoso quanto implacabile. Le sue aspirazioni di diventare un grande pescatore si scontrano con la dura verità, quando si rende conto di essere solo un giovane subacqueo inesperto di fronte a pescatori esperti e turisti avidi.

Tuttavia, la storia di Giorgio va ben oltre la sua passione per il mare. È una storia di crescita, di amicizia, di sacrificio e di perdita. Ninni Ravazza ci trasporta in un viaggio emozionale, in cui seguiamo le tracce di un ragazzo che cerca la sua strada in un mondo che sembra volerlo inghiottire. La brama di successo, l’ambizione di spingersi sempre più in alto e l’incapacità di accontentarsi si fanno strada nel cuore di Giorgio, portandolo a compiere scelte che avranno conseguenze impreviste e dolorose.

Attraverso una scrittura coinvolgente e ricca di immagini, Ravazza ci regala descrizioni evocative delle azioni di pesca e delle ambientazioni marine. I luoghi prendono vita, trasportandoci direttamente sulla costa italiana e facendoci sentire la brezza marina sulla pelle. Ma questi luoghi non sono solo lo sfondo della storia di Giorgio, sono anche il riflesso di una società che sta cambiando. La pesca tradizionale cede il passo al progresso e al turismo di massa, e il lettore è testimone di questa trasformazione che influenza la vita dei personaggi e del loro mondo.

79421000 2807382675986208 434333833437904896 n

“Cianchino” è una storia che parla di resilienza, di fronte alle avversità e alle delusioni. È un inno alla speranza, anche quando tutto sembra perduto. Ninni Ravazza ci mostra la forza della determinazione e l’importanza di trovare la propria identità, anche quando il destino sembra giocare a sfavore.

In questo libro, Ravazza rivela la sua profonda conoscenza del mare e delle sue tradizioni. Come sommozzatore delle tonnare trapanesi e pescatore di corallo, l’autore conosce intimamente la vita marina e ci offre uno sguardo autentico e ricco di dettagli su questa realtà. La sua esperienza e la sua passione si riflettono nella scrittura, trasportandoci in un mondo ricco di fascino e di profondità.

Ninni Ravazza ha il dono di toccare le corde più intime dell’animo umano con la sua storia commovente e potente. “Cianchino” è un libro che ci lascia con una sensazione di speranza, nonostante le prove difficili che i personaggi devono affrontare lungo il percorso. È un invito a guardare al futuro con fiducia e a trovare la bellezza anche nelle situazioni più oscure.

“Cianchino” è un libro che rimarrà nel cuore del lettore per molto tempo dopo la sua lettura. È una storia di passione, di coraggio e di rinascita che ci ricorda l’importanza di sognare e di lottare per ciò in cui crediamo. Siamo grati a Ninni Ravazza per averci regalato un’opera così intensa e coinvolgente, che ci fa riflettere sul valore della vita e sulla forza interiore che possediamo.

Tags :

Share :

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest

Lascia un commento

Ultimi articoli

Le schede degli organismi marini